Amici, Se qualcuno di voi ricorda ancora se „The Host„? Una caratteristica Creatura incredibile successo dalla Corea del Sud, che è stato visto lì da quasi un terzo di tutta la popolazione e anche per gli standard occidentali è veramente buono. Ora arriva con „The Wailing“ nuovo come un film di quel paese, che sembra anche affascinante. In linea di principio è il film che, che in un villaggio la gente inizia ad uccidersi a vicenda e in qualche modo inteso come uno sciamano essere la colpa, tutto dovrebbe essere diverso da quello umano. Che suona un po 'standard occidentali classici, è in Corea del Sud, ma ancora piuttosto fresco. E questi sono tutti gli aspetti, che può rendere il film almeno interessante. Il film ha festeggiato a Cannes la sua prima ed è quindi sicuramente trovare la sua strada per noi. Quando esattamente Conoscenza gli dei, ma era al „The Host“ comunque. Tuttavia, anche corse, se tagliare e grottenschlecht sincronizzato, anche in televisione…

Nel corso di sei anni di lavoro, meticolosamente follow-up direttore Na Hong-jin alla acclamato a livello globale il Mar Giallo e The Chaser (la terza a premiere al Festival di Cannes) fracassato botteghino Records sul suo debutto in Corea del Sud, in cui i fan stanno già facendo visioni di ritorno per la cattura di nuovi indizi e dibattito cosa‘S sicuro di essere il finale più chiacchierato di 2016.

Nails