cremazione design: piatti morbose di ossa umane

Per il suo nonno defunto Justin Crowe ha voluto creare un'opera molto speciale ha in suo onore 200 ossa umane in Internet ordinato, a loro da un molto strano Caffè-creare il servizio. Nel frattempo, dall'idea obstrusen in realtà un modello di business diventano. Dopo quattro mesi di lavoro, ha tenuto la cena d'onore per otto persone. E poi ha cominciato le indagini, se non si poteva persino ordinare? Chi vuole davvero avere suoi cari dopo la morte, sotto forma di una tazza o vaso con lui, guarda disegni di cremazione passato…

Con un background in ceramica, Sapevo che cenere di osso è stato un ingrediente comune in smalto così ho sviluppato una ricetta speciale con ingredienti tipici come l'argilla, silice, e feldspato, e aggiunto il mio appena licenziato, schiacciato e polvere di cenere dell'osso umano.

cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane

In Memoriam 2016

Geraint Hacking ha l'altissima densità di presa per le morti risalto l'occasione, per creare un bellissimo omaggio a stile rotoscope. Quattro minuti sperando in una migliore 2017…

Video Thumbnail
In Memoriam 2016 - Rotoscope Tribute di Geraint Hacking

Se non lo fate tutti voi avrebbe dovuto riconoscere direttamente:
Gene Wilder - Charlie e la fabbrica di cioccolato
Anton Yelchin - Star Trek
Tony Burton - Roccioso
Burt Kwouk - La Pantera Rosa
David Huddleston - Il grande Lebowski
Alan Rickman - Die Hard
Erik Bauersfeld & Kenny Baker - star wars
Andrew Sachs
Caroline Aherne
Paul Daniels
Frank Kelly
Robert Vaughn
Ronnie Corbett
Victoria Wood
Terry Wogan
Principe
Phife Dawg
David Bowie
Maurice Bianco
Lemmy
Muhammad Ali
Leonard Cohen

Riposa in pace, Carrie Fisher

alla 23. Dicembre Carrie Fisher ha subito un attacco di cuore, perché non è sopravvissuta. l'attrice, tutti come la Principessa Leia dalla star wars sapeva trilogia, morto il 27. Dicembre 2016 stagionato 60 Anni di complicazioni, come „un portavoce per la sua famiglia alla media statunitensi“ confermato. 2016 ha preso noi molti dei nostri eroi pop…

„Il mondo l'ha amata“, dire che in un comunicato la figlia Billie Lourd, che ha anche come attrice (Urlo Queens) fabbrica. Fisher era 19 Anni per il suo ruolo di principessa Leia dalla „star wars“-serie conosciuta. Ci ha giocato la forte, militante, elegante, spiritoso, riflettuto, pragmatico Principessa Leia Organa. un ruolo, che dovrebbe portare la sua fama e il riconoscimento sia Kummer. Negli anni dopo la trilogia originale Fisher difficile farlo sempre più, per costruire il grande successo della saga sci-fi, si trovava in mezzo ma sempre ancora per film di genere sulla macchina fotografica. Chi non ricorda il loro aspetto memorabile e selbstrefferenziellen ospite a Wes Craven orrore-Seguito „Scream 3“ o dado di collegamento Mrs.. Crenshaw da Sorority Row (Sorority Row)? Carrie non era solo la principessa di Alderaan, ma un talento, complicato, infinitamente divertente, donna di successo a Hollywood, meritano la loro impressionante onore carriera.

La figlia di attrice di Hollywood Debbie Reynolds e cantante Eddie Fisher (1928-2010) anche giocato in film come „Blues Brothers“, „Harry ti presento Sally“ e „Favorite Enemies - Una soap opera“ Con. Ha pubblicato otto libri, tra cui di recente la sua autobiografia „La principessa Diarist“. In esso si rivela, che sulla „star wars“-hanno fissato con il suo collega Harrison Ford aveva una relazione. I tuoi libri, non ho purtroppo mai letto, ma sempre fantastico Citazioni Scoperto, che sono ovviamente ora gesharet di nuovo in tutto il mondo. Il tuo lavoro come medico script è stato molto apprezzato per decenni, anche se ufficialmente, naturalmente, poco è stato confermato. loro Talk show apparenze erano anche divertente e la sua performance potente nella concessione di AFI Lifetime Achievement Award a George Lucas aka The Roast di George Lucas era leggendaria. 2015 è tornata in „star wars: Il risveglio del potere“ nel suo ruolo iconico come generale Leia Organa vividi come più di tre decenni sulla tela schiena e precisamente quella trilogia dovrebbero anche 2017 portare sul grande schermo.

Video Thumbnail
Carrie Fisher Arrosti George Lucas al premio AFI Life Achievement

Fisher ha detto nel suo libro „Alcol wishful“ una storia, che ha portato alla quotazione, che voleva nel suo necrologio:

Comunque, George mi viene incontro il primo giorno di riprese e si prende uno sguardo al vestito e dice, ‚Non si può indossare un reggiseno sotto quel vestito.‘

Così, dico, ‚va bene, Mi mordo. Perché?‘

E dice, ‚Perché… non c'è biancheria intima nello spazio.‘

Vi prometto che questo è vero, e lo dice con una tale convinzione troppo! Come era stato per lo spazio e si guardò intorno e non ha visto alcun reggiseni o slip o slip ovunque.
Ora, George è venuto al mio show quando era a Berkeley. Egli è venuto nel backstage e ha spiegato il motivo per cui non si può indossare il reggiseno in altre galassie, e ho un certo senso ci si reca verso lo spazio esterno molto presto, Quindi, ecco perché non si può indossare il reggiseno, per George. Così, cosa succede è di andare a spazio e si diventa senza peso. So Far So Good, destra? Ma poi il corpo si espande??? Ma il reggiseno non lo fa- in modo da ottenere strangolato dal proprio reggiseno. Ora penso che questo sarebbe un fantastico obit- così dico ai miei amici più giovani che non importa quanto vado, Voglio che mi ha riferito che annegato nel chiaro di luna, strangolata dal mio reggiseno.

Aveva spesso hanno difficoltà nella vita con la loro malattia, ma il suo approccio divertente e rilassata e l'impegno come un avvocato aiutato. Non solo il suo. In apparenza a Cinguettio era sempre divertente, la loro scrittura creativa per anni come kryptisch leggendario. Come nessuna seconda coniato Carrie Fisher eroine figura del cinema. Era volte belle, i tempi di tiro e felice a tutti, quello che ha fatto, invitandoli a loro pubblico: Prendere la vita troppo sul serio! deve essere quello di lei da 40 Anni per misurare tutte le eroine figure del cinema e avranno in futuro pure, perché abbastanza di voi non lo zoom nelle sue molteplici sfaccettature. In „Rogue Uno“, il film, che racconta la storia di Episodio IV ed è attualmente in esecuzione nelle sale, Fisher per alcuni secondi come una giovane Leia a vedere di nuovo grazie alla magia digitale e lei parla una sola parola: „Speranza“. Si potrebbe pensare, che la loro missione di vita si riassume in questa scena, essere per sempre giovane e sempre sperando di Donare. Ma per apprezzare la vita di Carrie Fisher, vale a dire, loro come immaginario e reale eroina, Come Ragazzo per mantenere principessa e vecchio Rebellin ricordato. Grazie, Carrie. curare. Che la Forza sia con voi… Sempre.

Video Thumbnail
principessa Leia - Carrie Fisher Tribute - BBC Orchestra

cranio a mano in pelle da Brooklyn

Teschi umani come oggetti decorativi portano un argomento tabù della morte proprio di fronte agli occhi e per la gente ha la finitezza della vita qualcosa mysterisches, ciò che sempre ha interessato e saranno interessati. „Memento mori“ chiama per sé l'ultimo pezzo di design dalla casa Heavy Occhi, che è una grandezza in pelle cranio replica. Come il materiale non è stato un osso duro, ma di alta qualità trasformati in pelle Premium. Gli articoli saranno assemblate in una fabbrica a Brooklyn a mano, come elementi di collegamento servono Metallschräubchen. In due varianti sono il decorativo „Memento mori“-di avere teschi: in pelle nera con metallo nero e pelle naturale con viti color argento, il prezzo unitario è 180 Dollaro USA.

cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
(Via HighSnobiety)

The Merry cimitero

Un piccolo cimitero della città in Romania ha colorato dal suo „pietre tombali“ fatto un nome. Il Cimitero Allegro in Sapanta utilizza cartelli in legno, dipinto con immagini del defunto e „colorato“ Epitaffi su di loro. Questi erano tutti di Stan Ioan Patrasso e dopo la sua morte, il suo protetto, fabbricati Dumitru Pop. Da qualsiasi parte del mondo, la gente viene a vedere il cimitero e che ora maggiori informazioni Conoscenza è piaciuto, trovare di più qui

Video Thumbnail
Buon Cimitero | 100 Wonders | Atlas Obscura

Leonard Cohen, il maestro di malinconia, morto

dell'anno 2016 è un vero Incubo! Ora il cantautore, Compositore e paroliere Leonard Cohen età 82 anni è morto nella sua casa adottiva di Los Angeles. Il canadese è stato uno dei, grandi. Le sue canzoni malinconiche sono classici. Con la sua voce roca, il imbutito nel cappello nero fine e sempre circostante Aura profonda malinconia era Cohen come un fenomeno e leggenda. I suoi testi su Amore, Rausch, Il dolore e la filosofia lo ha reso uno dei più importanti Poeta musica pop – accanto a Bob Dylan.

Leonard Cohen, il maestro di malinconia, morto

I colleghi e milioni di fan in tutto il mondo piangono il maestro canadese di malinconia, La morte annunciato. Circa tre settimane fa Cohen ha pubblicato il suo ultimo album „Lo vuoi più scuro“ e ventilatori riconosciuto nelle canzoni buio una specie Testamento, perché il canadese è stato al momento delle registrazioni già gravemente malato. Sempre di più, i musicisti erano ritirati negli ultimi anni da parte del pubblico nel suo modesto appartamento a Los Angeles. La salute ha voluto giocare non è più. Ora Cohen è invecchiato 82 morto, come la sua etichetta Sony Music Canada nel Notte ha annunciato Venerdì.

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Everybody Knows (versione originale in studio)

nasce Leonard Norman Cohen 1934 nella città canadese di Montreal come un rampollo di una ricca famiglia ebrea. Da bambino ha imparato a suonare la chitarra e presto aveva prime apparizioni nei caffè e club., Ma l' Musica sollte für ihn nach lange Zeit Nebensache bleiben. Cohen ha voluto scrivere, ma il gettito della lettera non sono stati sufficienti a vivere. „Non ho scritto, da pagare. Ho voluto essere pagato per il, ciò che scrivo.“ Così Cohen tirato fine degli anni '60 a New York e ha preso di nuovo la musica – A presto con grande successo. Album come „Canzoni di Leonard Cohen“ (1967), „Canzoni di amore e odio“ (1971) e „La morte di un signore‘ Uomo“ (1977) generazioni di musicisti influenzato, Canzoni wie „Suzanne“, „A lungo, Marianne“, „Bird on the Wire“, „Prima We Take Manhattan“, „Hallelujah“, Everybody Knows“ e „Chelsea Hotel # 2“ avere i classici stati a lungo considerati. spirituali canzoni malinconiche di Cohen sono circa amore perduto e di dolore, di desiderio di morte e Dio di ricerca, linguisticamente ricordare loro di gemme lucidate. „Persone, che scrivono le loro canzoni nel caffè o in un taxi, Posso solo ammirare – Non ho mai fatto.“

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Everybody Knows

La sua vita privata aveva Cohen sempre tenuto a sotto gli involucri. Si sa solo, che con il pittore svedese Suzanne Elrod due Bambini ha ed è stato temporaneamente impegnato con l'attrice Rebecca De Mornay. A Los Angeles ha vissuto con la figlia e nipote. „La mia fama di donnaiolo è uno scherzo“, ha detto una volta in un'intervista. „Mi ha fatto, Mi scappa da ridere amaramente dai diecimila notti, dove ero solo.“ All'età di cantautore è stato nuovamente tornato, dopo aver combattuto nel frattempo per la depressione e per anni era andato in un monastero Zen. „Quando parlo di depressione, Parlo di depressione clinica, che sono lo sfondo della mia vita, uno sfondo pieno Paura e l'ansia, un sentimento, che nulla va a destra, che la soddisfazione non è possibile e tutto coincidono nelle strategie di“, disse una volta gli inglesi ‚Custode'. „Sono contento, dire, che questa depressione è lentamente dissolto e non è mai tornato con la stessa forza nella mia vita.“

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Hallelujah

Da un bisogno finanziario, dopo di lui il suo ex manager aveva defraudato milioni in risparmi per la pensione, Cohen era tornato sulla scena mondiale. 2011 Ha anche ottenuto il Principe spagnola delle Asturie Premio per la letteratura e 2012 avuto con essa „vecchie idee“ messo in evidenza anche l'album di maggior successo dei suoi decenni di carriera. ricordato che è la maggior parte, ma come il cantante con la voce roca, circondato da un alone di profondo malinconia. Grazie Leonard Cohen che avete sempre scritto, ciò che è vero – e la verità ha sempre saputo esprimere così, che era una parte dell'esperienza della persona, ascoltato le vostre parole o leggere. Grazie per l'intensità passionale con il quale voi come la vostra più intima Ehrlich ausdrücktest nelle vostre belle e strazianti canzoni e testi. Grazie per la vostra dedizione alla musica. Grazie per le notti tranquille, riflessione, prospettiva, la verità e la triste sorriso. Riposa in pace!

Video Thumbnail
Leonard Cohen , Bird on the Wire, Londra, 15-09-2013

Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico

Amici, che ci crediate o no, ma quest'anno è stata la prima volta a Città del Messico una parata Dia De Los Muertos tenuto! Zu sehen gab es fantastische Kostüme und Puppen bei dieser feierlichen und lokalisierten mexikanischen Tradition des Volk ist wirklich die Idee angenommen zu haben scheinen, celebrare la vita dei loro cari, che sono morti, während eine Parade zu beobachten. a scudiero ci 30 foto incredibili da la Giornata delle celebrazioni Morto a Città del Messico, Qui ci sono i nostri preferiti…

Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico
Dia De Los Muertos: Foto della sfilata a Città del Messico

Augmented Morto

Augmented Morto

In Giappone vi è ora una applicazione Pokémon GO-like, con cui è possibile visitare i defunti nel cimitero. In questo caso, il defunto già programmando ancora viva la sua apparizione nel caso di morte, come The Japan Times segnalato:

Augmented Morto

Consentendo alle persone di "catturare" pre-registrato Video messaggi dal partito nei cimiteri, [una società lapide nella Prefettura di Chiba] spera di creare un effetto simile a sbavatura caratteri Pokemon, ma con un tocco più personale. Yoshiyuki Katori, presidente della Ryoshin Sekizai a Katori, Chiba, detto nuova applicazione della ditta, denominato "messaggio Spot,"Realizza il suo sogno di lunga data di preservare i ricordi dei defunti per i vivi.

"Mio zio, che gestiva un negozio di vernici, è morto otto anni fa dopo essere caduto da una struttura alta sul posto di lavoro,"Ha detto Katori, 33. "La sua morte è stata così improvvisa, ed è in frantumi la vita della sua famiglia. Ho anche lo rispettavo molto, così mi capitava spesso di visitare la sua tomba, consultato con lui nella mia mente ogni volta che ho avuto problemi per quanto riguarda la mia attività. Mi chiedevo come sarebbe stato confortante se potesse parlare con me sulla sua tomba, con messaggi come 'Come stai?'E' Resisti. ' "

Katori poi si avvicinò con l'idea di utilizzare la realtà aumentata per piantare video messaggi dai morti ai loro luoghi di riposo e altri luoghi cari a loro.

Il concetto mescola immagini virtuali con paesaggi reali catturate dalla fotocamera di uno smartphone o tablet. Gli obiettivi di servizio persone basati sul web che vogliono preparare i video e le foto da mostrare alle loro famiglie e gli amici intimi dopo la morte, Katori ha detto.

Augmented Morto
(Pics via Samim)

La vita di morte

In questo corto animato da Marsha Sotto Stijn è La morte für einmal nicht der Bösewicht. La morte – o forse più „un“ Morte, nämlich der, che vive in un particolare bosco – è vissuto con la sua professione, bis er sich eines Tages in ein besonders hübsches Reh verliebt

Video Thumbnail
La vita di morte

Splatter / Gore-fondatore Herschell Gordon Lewis è morto

Il signor Schell Gordon Lewis è stato spesso „Padrino di Gore“ chiamato e si voltò la prima storia splatter. Ora il regista statunitense è invecchiato 87 Anni è morto. Il regista di film „Blood Feast“ e „Two Thousand Maniacs!“ morto nella sua casa a Pompano Beach, Florida, il suo portavoce ha detto James Saito.

Splatter / Gore-fondatore Herschell Gordon Lewis è morto

H.G.Lewis ha avuto con la sua trilogia Sangue (Blood Feast (1963), 2000 Maniacs! (1964) und Color Me Blood Red (1965)) inventato le splatter / gore Subgenre primi anni '60. Für seinen ersten Film „Il Prime Time“ (1959) war Lewis als Produzent tätig. Poi cominciò, lavorare come regista. Con „Blood Feast“ girò il primo film splatter nella storia. I suoi film, che ha avuto origine con bassi costi di produzione, trasformato in sangue, La violenza e la nudità. Con Blood Feast Lewis ha attaccato l'alta cultura del cinema a; il suo film, in dem ein ägyptischer Caterer Donne tötet, um sie für obskure Rituale zu Cibo a processo, sorgte seinerzeit praktisch ausnahmslos für Empörung. Con Herschell Gordon Lewis gentilezza era finita.

Splatter / Gore-fondatore Herschell Gordon Lewis è morto

Già nel Rimorchio a „Blood Feast“ il pubblico è stato avvertito: Chi dispositivi facilmente dalla presa o che hanno problemi di cuore, möge jetzt den Saal Lasciare; auch für Bambini e le donne in gravidanza dovrebbero, che può essere visto ora, inadatto. Ein stümperhafter Affront gegen den Feingeist sei das, in ogni modo un lavoro amatoriale, per non parlare dello scrittore abbastanza. Probabilmente tutto vero, aber es bereitete den Weg für eine vor Produktivität sprudelnde Grindhouse-Szene, ohne die es jemanden wie Quentin Tarantino heute nicht geben würde. Nel cinema H.G.Lewis è andato al punto, nicht nur spritzte das rot leuchtende Kunstblut über die Leinwand, anche sono stati fortificati- und arglose Opfer – meist Ragazzo, hübsche, zumeist leicht bekleidete Frauen – von einem gewissen Fuad Ramses, dem Inhaber eines kleinen ägyptischen Catering-Services, tranne addirittura con un lungo coltello da macellaio. Alles war zu sehen und die Verletzung und Zerstückelung des menschlichen Leibes nicht länger ein Tabu im Film.

Video Thumbnail
Blood Feast (1963) Trailer Herschell Gordon Lewis' pioneering gore fest

il 1929 a Pittsburgh, Pennsylvania geborene Regisseur wusste um die verstörende Wirkung der Gewalt und er setzte sie, che era la sua scoperta reale, loro Schauwertes perché un. Solo gli venne in mente, dubbi morali circa le sue azioni non hanno avuto. è venuto a filmare il giornalista addestrato era piuttosto tranquillo. Dopo la laurea, ha insegnato letteratura inglese presso l'Mississippi State University, ma annoiato rapidamente con i suoi studenti, er begann für Radio und Fernsehen zu arbeiten und drehte schliesslich einige Erotik- e film softcore. capiva, che, con bassi costi di produzione, ma enormi valori visualizzati buon denaro era. Alla fine è venuto al esplicita, certa misura la violenza pornografisierten di all-spettacolo.

Splatter / Gore-fondatore Herschell Gordon Lewis è morto

su „Blood Feast“ seguiti altri eccessi violenti, „Feccia della terra!“ (1963), „A Taste of Blood“ (1966), „Il Gruesome Twosome“ (1967), „She-Devils on Wheels“ (1968) e „The Wizard of Gore“ (1970). Negli anni '70, Lewis ha lavorato nel settore della pubblicità, Non fino a quando il nuovo millennio si rivolse al cinema e si voltò „Blood Feast 2“ (2002) oltre „Il Uh-Oh Visualizza“ (2009). La commedia horror „BloodMania“, dove ha lavorato lo scorso, poteva non finire purtroppo. Anche se Lewis è arrivato con le sue orge splatter mai nel cinema mainstream, ha influenzato ma un certo numero di importanti registi, in particolare John Waters, Roberto Rodriguez, Quentin Tarantino e James Gunn. intestino di Mach, Herschell – und danke für das massenhafte Blut!

Video Thumbnail
2000 Maniacs (1964) English Trailer
Video Thumbnail
rimorchio Color Me Blood Red

Splatter / Gore-fondatore Herschell Gordon Lewis è morto

„i medici“-I fan scioccato: Ex-bassista L'incredibile Hagen ist tot

Hagen Liebing, der frühere Bassist der Punkrock-Combo „i medici“ ist tot. Er starb überraschend heute Sonntag im Alter von 55 Anni dopo un breve, ma grave malattia, come la città di Berlino punta rivista sul suo Facebook-Pagina annunciato: „La notizia è arrivata alla fine per noi nicht überraschend und doch sind wir unendlich traurig“.

"Die Ärzte"-Fans schockiert: Ex-bassista L'incredibile Hagen ist tot

Hagen Liebing era 1961 nato a Berlino ed è cresciuto 1986 bei den Ärzten ein und blieb bis zur deren zwischenzeitlichen Auflösung 1988 nella banda. Als die Ärzte sich 1993 riuniti, L'incredibile Hagen non c'era più. Über seine Zeit mit den Ärzten veröffentlichte er 2003 il suo libro „L'incredibile Hagen – I miei anni con ‚Die Ärzte'“. Anfang der 90er Jahre arbeitete der studierte Medienwissenschaftler zunächst als Musikjournalist für den „Tagesspiegel“, später wechselte er dann zum „MANCIA“. Zudem leitete Liebing zeitweise die Öffentlichkeitsarbeit des Sportvereins Tennis Borussia Berlin.

"Die Ärzte"-Fans schockiert: Ex-bassista L'incredibile Hagen ist tot

Hagen si è unito 1986 zu den Ärzten, Come Bela B. gli ha telefonato e ha chiesto, se voleva essere una pop star. Il primo comune Concerto war ein Benefizkonzert für „il vero Heino“ Tempodrom di Berlino. Es war die erste grosse Zeit der Ärzte, quando la band era da un lato sulla strada verso classifiche, D'altra parte, con le sue canzoni volutamente provocanti sempre wieder Ärger mit den Behörden bekamen. Una band ufficiale scandalo. Im Gegensatz zu Rodrigo González und Hans „Sahni“ Runge era dipendente bassista e non un membro in senso stretto, daher war auf jeder Ärzte-CD, quando ha partecipato, il memo „con L'incredibile Hagen“ trovare. Farin e Bela lo avevano provato a far parte della scelta, sia per essere assunti, quello che un lavoro duro ha significato o completamente entrare, ciò che la partecipazione agli utili, aber auch das Mittragen von Verlusten der Band bedeutet hätte. Come Hagen a quel tempo era ancora studiando, entschied er sich für die Anstellung. E 'stato portato nella band, perché Farin e Bela dopo Sahnie a Hagen un popolo pacifico trovato. Annuale 1988 lösten sich die Ärzte auf und jeder ging seinen eigenen Weg. Auf spOnline hatte er vor ein paar Jahren darüber geschrieben:

Alla fine abbiamo deciso, a svolgere il nostro ultimo concerto a Westerland. in Kursaal. Perché non c'è solo circa 1.500 persone puramente fit, volevamo giocare due concerti, ma che non è stato approvato. La città aveva amministrativo Paura, che vi è un „Punkerinvasion“ käme. Das passierte dann natürlich trotzdem. Perché era l'ultimo concerto, kamen viele Freunde und Weggefährten auf die Insel. Rocko Schamoni e il Limoni d'Oro, Rod Gonzales, d'ora in „Ärzten“ è il mio successore al basso, Lanrue di una tonnellata. Außerdem kamen Tourleute, I membri dell'equipaggio, Roadies, vecchi amici dall'ambiente punk di Berlino e un sacco di fan, che sono sempre dietro di noi viaggiato. Mit denen haben wir dann nachmittags die Strandkörbe unsicher gemacht.

In serata è stato finalmente il momento. Wir saßen backstage kurz vor dem Auftritt. Jan hat Gesangsübungen gemacht. Non mi. Per me è stato inutile, e Dirk, inoltre, non ha fatto. Dann sind wir auf die Bühne gegangen wie bei jedem anderen Konzert.

Siamo andati, Era buio e ha avuto come tutti i loro strumenti, è andato via con un tonfo – luce su, Musica da! Ab da war es praktisch nur noch ein einziges Brüllen von den Fans. Qui di seguito sono stati i normali concertgoers, i nostri amici erano su una galleria, una volta è andato in giro. Man hat von der Bühne aus jeden gesehen. tutte le persone, sapevo, habe ich ständig im Blick gehabt. Und als die alle so gerührt geguckt haben, c'era un già chiaro, che questo non era solo un concerto normale. Ognuna di queste situazione unica era veramente consapevoli: Questo è ora davvero l'ultimo concerto.

Witzig war es natürlich trotzdem. un „Ärzte“-Concerto è sempre divertente. Aber das war wie süß-sauer – aveva abbattuto sia. Alla fine siamo stati attraverso con il nostro set standard. E 'stato solo allora ci siamo resi conto, dass wir gar nicht mehr aufhören wollten. Abbiamo giocato le aggiunte … e poi ancora di più le aggiunte. Alla fine ci siamo resi conto: Nebbia, jetzt müsste eigentlich mal Schluss sein – e poi abbiamo giocato più bis. E 'davvero andata molto, molto lungo. Alla fine Chinammo, detto addio alla gente. Dann sind wir von der Bühne gegangen. Dalla banda corse musica, Jan aveva portato appositamente. Io non so nemmeno più, quello che è stato l'inizio del concerto. Ma era alla fine „Non, Non rimpiango nulla“ di Edith Piaf.

Pubblicato da punta Berlino suDomenica, 25. Settembre 2016

Während seiner Zeit als Bassist und als Hintergrundsänger bei den Ärzten studierte er Medienwissenschaft. Bei der Neugründung der Band 1993 non era più lì, comunque,. Ma quando anche dopo la sua fine „i medici“ spielte Musik im Leben des Bassisten eine große Rolle. So arbeitete er als Journalist zunächst im musikalischen Ressort des Tagesspiegels und später für das Berliner Magazin Tip. 2003 veröffentlichte er sein BuchThe Incredible Hagen – Meine Jahre mitDie Ärzte'“. Hagen ha vissuto con il boss della musica di Radio Eins, Anja Caspary e le loro due Bambini insieme. Für mich lebt der unglaubliche Hagen weiter, Hagen selbst hat natürlich keinen blassen Schimmer davon, è morto. Hagen è semplicemente non è più sulla linea temporale demselbem come noi, come un fotone, che può attraversare l'intero universo nella corretta tempo zero. Bon Voyage Hagen, intestino di Mach. oscillare!

Video Thumbnail
DÄ Madonnas Dickdarm live Sylt 1988
Video Thumbnail
Hagen Liebing im Interview (i medici)
Video Thumbnail
i medici - Ich ess' Blumen (14.05.1988)
Video Thumbnail
i medici - Dopo il diluvio 1988 (Album)

The White Room

Immaginare, uno è appena morto, e si ritrova in una stanza bianca di nuovo, gegenüber sitzt jemand, La risposta lunga uno minuti a tutte le domande, venire in mente dritto. E non è solo divertente e interessante, sondern am Ende auch ziemlich überraschend. Bei vielen guten Stories ist das Ende ja oftmals mindestens ein bisschen überraschend und das ist nicht nur bei diesem Kurzfilm so, ma si spera nella propria storia…

Video Thumbnail
The White Room | Chris & Jack

mappatura inchiostro dà tatuaggi alla vita

L'artista-Dou Oskar & Gaspar dal Portogallo, risvegliare tatuaggi letteralmente alla vita. usano Video-tecnologia di mappatura è con la quale proietta un tatuaggio su una persona e animata da un'animazione personalizzata. Il progetto si chiama „Mappatura Ink“ e fu durante una Tatuaggio-Convention a Lisbona 2015 presentati ad un pubblico più vasto.

Abbiamo voluto continuare ad esplorare il corpo umano e siamo grandi fan di tatuaggi,"Ha detto Guillaume Alatak, responsabile del progetto per Oskar & Gaspar. "E 'un'esperienza costosa. Ci sono voluti circa un anno per trovare le persone per contribuire a finanziare il concetto e, infine, un paio di mesi fa abbiamo trovato qualcuno.

Video Thumbnail
Mappatura Ink: Video Mapping proiezione sui tatuaggi, da Oskar & Gaspar
Pagina 1 Di 4312345...10...»