Cadaveri entha aren senza rasoio

Per Leichenenthaarung ci 1912in New York uno sviluppo pionieristico: Il post-mortem Rasierpulver. Sto facendo sempre così con i miei cadaveri, gehts polvere su di esso e da, senza Acido e senza „odore offensivo“. Infatti, vi è ancora un po ' Info sfondo a Leichenenthaarungsanzeige, a quanto pare non vi era in quel tempo un sacco di aziende per cadaveri depilazione senza rasoio:

La rivista è Casket & Sunnyside per gennaio 1912, e ci sono ampi riferimenti ad esso in Charles Addams [Famiglia Addams] e Jessica Mitford. La preoccupazione per la considerazione del costo di una rasatura (15 centesimi) per una persona morta sembra piuttosto un inevitabile stranezza e lusso. La stranezza del nome della società quasi oscura esso natura comune–non è esattamente la Acme Corpse società, ma è vicino ad esso, e si rivolge solo un piccolo pezzo di minuatiae di insensibilità nel vasto mare di Dead, Inc.

I venditori di apparecchiature rasatura post mortem razorless non hanno ricevuto un brevetto per il loro processo–né ha fatto nessun altro, del resto, almeno per quanto posso determinare.

Cadaveri entha aren senza rasoio

Bill Paxton è morto

cappello Bill Paxton in „Aliens“, „Titanico“ e „Apollo 13“ giocato, il suo debutto alla regia è stato 2001 Con „demonico“ (Fragilità), ora è l'attore americano età 61 anni è morto dopo un intervento al cuore.

Paxton è apparso in migliaia di classici e specializzato in badasses e fuori strada, i suoi famosi spettacoli di genere erano probabilmente Hudson privato in Aliens e l'azzurro dai capelli punk in Terminator. Non c'è da stupirsi, non era che uno degli attori preferiti del regista James Cameron, di lui sempre impegnati ancora una volta per i suoi grandi progetti. Il nativo del Texas è stato nominato per tre Golden Globe, tra le altre cose, per la sua performance nella serie „Grande amore“. 2001 Ha dato il film cupo „Fragilità“ il suo debutto alla regia, in cui egli stesso e Matthew McConaughey, ha svolto i ruoli principali.

Video Thumbnail
Terminator - Terminator VS Punks (HD)

Paxton wurde a Fort Worth, Texas nato per Mary Lou e John Lane, Paxton. già con 18 si è trasferito a Los Angeles anni, dove ha lavorato come decoratore e aiuto impostazione. Due anni dopo era 1975 Nel film, „Crazy Mama“ (Pazzo Mamma) la prima volta sulla fotocamera. Un po 'più tardi, si è trasferito a New York, dove ha studiato con Stella Adler (Studio di agire a New York) Agire studiato. Durante i suoi studi, ha trovato numerosi impegni minori in produzioni televisive, Inoltre, ha scritto e prodotto cortometraggi. La vera svolta è arrivata 1992 con pellicola „Un passo falso“. 1994 Paxton era un venditore di auto a ventosa „True Lies - False verità“ da vedere, 1995 come astronauta nel „Apollo 13“ sul lato di Tom Hanks e Kevin Bacon. 1996 seguita, diretto da Jan de Bont disaster movie „Tornado“ sul lato di Helen Hunt. 1997 ha svolto il ruolo di Brock Lovett in premio Oscar film di successo di James Cameron „Titanico“. In particolare, mi ha in film come „maledetto, ciò che ci rende forti“, „comando di Phantom“, „Near Dark - Die Notte ha il suo prezzo“, „trasgressione“ e „The Colony - Hell Freezes Over“ come anche nel „Racconti di mezzanotte“ è stato visto.

Video Thumbnail
Aliens : Trucco Coltello del Vescovo

Da 1997 prodotta Bill Paxton e anche film, il suo debutto come produttore, è stato con „Viaggi - Die Highway-Zocker“ con Mark Wahlberg e Julianna Margulies. 2001 ha debuttato con esso „demonico“ come regista, 2005 seguito il suo secondo film „La partita più importante della sua vita“. Bill Paxton ha vissuto fino alla sua morte con la moglie e due figli a Ojai, California. „La sua passione per Arte è stato percepito da tutti, incontrato in ogni e riconosciuto la sua energia calda e duratura“. In una lettera, la famiglia dell'attore statunitense e regista ha confermato la morte di 61 anni di età. Paxton è morto a causa di complicazioni dopo l'intervento chirurgico, cioè è. „Ho avuto una carriera, che si è svolta un po 'sotto il radar, anche se il variegato. Ero così benedetta, Sono stato pagato per questo, fare, quello che ho Amore“, avrebbe dovuto dire Paxton. Presto si è di nuovo al cinema nel monitoraggio SciFi letteratura da Dave Eggers „Il cerchio“ visto con Emma Watson. Grazie per tutti badasses, R.I.P. Proposta di legge…

Video Thumbnail
(Aliens) Hudson momenti migliori
Video Thumbnail
Goodbye Bill Paxton

Richard „Capitano Apollo“ morto Hatch

Als capitano Apollo in der Sci-Fi-Serie „Battlestar Galactica“ Ritorto Richard Hatch nelle file del '70 Donne testa. Anche nel reboot della serie di culto, ha avuto un ruolo ricorrente. Richard Hatch Ora è l'età della 71 anni è morto per complicazioni del cancro.

Come riviste di settore degli Stati Uniti in modo coerente segnalare e hanno confermato la sua famiglia e il suo manager, Hatch è il Martedì, il 7. Febbraio 2017, stagionato 71 è morto nella sua casa di Santa Clarita, in California. Per molti è come il capitano Apollo, Space Pilot negli anni '70 della serie sci-fi „Battlestar Galactica“ per sempre rimangono immortali. Hatch era poco dopo la guerra, Im maggio 1945, nata in California. stagionato 25 Ha iniziato la sua carriera di attore come membro dell'opera TV soap „All My Children“. All'inizio della sua principalmente da ruoli televisivi carriera in rilievo Hatch fatto con memorabili apparizioni di ospiti in classici della serie come „Hawaii Five-O“, „Denver Clan“, „Love Boat“ e „Die Waltons“ attenzione su se stessi. Nella stagione finale della serie reato „Le strade di San Francisco“ E 'entrato come un uomo nuovo che porta a fare la pesante eredità di Michael Douglas, era uscito, al fine di concentrarsi sulla sua carriera cinematografica. Anche dopo la svolta con „Battlestar Galactica“ Hatch cercava parti più piccole in serie popolare come „T.J. Hooker“, „La signora in giallo“, „MacGyver“ o „Baywatch“ passato.

Non solo per il suo ruolo da protagonista in „Battlestar Galactica“ Hatch ha dimostrato la sua Amore per il franchise e la fantascienza in generale. Egli stesso ha scritto alla fine degli anni '90 e l'inizio del nuovo millennio, numerosi romanzi, dove ha detto ulteriormente la trama della serie. 1999 ha provato universale con uno speciale ritorto Rimorchio anche per convincere, continuare il formato di culto con una nuova serie, per il quale ha ottenuto in nessun sovrapprezzo. Quando Ronald D. Moore cinque anni più tardi con la sua nuova edizione „Battlestar Galactica“ avuto più successo, Hatch ha ottenuto nel ruolo di politico radicale e ex terrorista Tom Zarek. Poi era tranquillo intorno a lui. Più di recente, Hatch fatta anche come grandi sostenitori ancora situati nello sviluppo „Star Trek“-parlare Fanfilmprojekts "Axanar" di per sé, per la sua storia cortometraggio „Prelude To Axanar“ egli già si ergeva come Klingon comandante Kharn davanti alla macchina fotografica. Die Fanfiction, che è stato finanziato attraverso una campagna di crowdfunding, può continuare ad accedervi tramite Youtube. Ultimi eventi serali Hatch moderati sulle navi da crociera.

Video Thumbnail
Prelude To Axanar

Ha giocato „Capitano Apollo“ nella serie Battlestar Galactica e la conseguente da esso film comandante Apollo, uno dei due protagonisti accanto al tenente Starbuck. Battlestar Galactica è stato poi in seguito star wars incredibile successo – non avevamo nulla – e Muffit Ho ancora gli incubi. Grazie per tutto il divertimento SciFi e riposare in pace Richard „Capitano Apollo“ Schiudere!


Video Thumbnail
Apollo e Starbuck - Hai un amico in me

Sir John Hurt mit 77 Anni è morto

Proprio in abbiamo festeggiato il suo compleanno, ora dobbiamo dire addio a John Hurt. „Elephant Man“, „1984“, „Straniero“ o „Dama, re, Come, spia“ – Hurt eccelleva sempre. Un grande attore, ha colpito il suo volto sempre malinconia un subito sotto l'incantesimo. John Hurt era nella sua sperimentale, lavori curiosi molti forte e silenzioso, Ma sempre impressionanti altri modi, per esprimere i suoi personaggi. Ugualmente, dove Hurt è apparso, è rimasto nella memoria, E 'stato grande nei piccoli rulli.

Eccentrico e reietto, autocrati sbagliate e resistenti torturati: L'attore John Hurt si è immerso anima e corpo nelle profondità della natura umana. Nessun altro interprete della sua generazione incarna il dolore e lesioni così intensa come la 1940 nato britannico. Hurt ha esortato il suo gioco mai in avanti, non è mai stato un uomo della prima serie, come i suoi amici e compagni di bevute Oliver Reed e Peter O'Toole e ancora i suoi ruoli migliori stavano bruciando in profondità nella memoria collettiva di film: il „Elefantenmensch“ Joseph Merrick, Gay-Ikone Quentin Crisp, Winston Smith in „1984“ o l'imperatore romano Caligola sono solo alcuni dei suoi ruoli più famosi, ha personificato. L'intera gamma di umana debolezza e fragilità potesse incarnare Hurt con il forza delle sue prime rughe del viso solcato e nervosa Drahtigkeit suo fisico. In ognuno dei suoi ruoli si è immerso completamente, non importa quanto in profondità l'abisso sembrava.

Il figlio di un vicario anglicano Hurt è cresciuto in rapporti bigotti nella contea inglese del Lincolnshire. Il padre era in disparte, il più giovane dei tre fratelli appesi ferire i falde di sua madre, ma ha guidato già come un altare nel culto ogni sorta di scherzi, quando incensieri deliberatamente sovraffollato, per la comunità e per consentire einzunebeln svenuta. Tuttavia, Prep School della Chiesa, non è riuscito ed è stato inviato a una scuola pubblica. Uno shock culturale, il Hurt profondamente colpito: Il rigore autoritaria di insegnante, la brutalità dei bulli nel cortile della scuola, il giuramento costante – L'indurimento della classe operaia, che era finora sconosciuto al figlio al riparo di un pastore. Hurt ritirò in mondi fantastici indietro e sviluppata, preso in giro e intimidito, il suo gusto per Underdogs. 1966 direttore scoperto fasi Fred Zinnemann- e la televisione attore e gli ha dato un ruolo di supporto, come Richard Rich nel romanzo di adattamento „Un uomo per tutte le stagioni“.

La sua innovazione ha sperimentato dopo molti ruoli minori e diversi anni come membro dell'ensemble alla Royal Shakespeare Company, tuttavia, solo 1975 per il suo ruolo da protagonista come dimensione scena Quentin Crisp nel biopic tv „Il funzionario nudo“. cinema gay era ancora là negli anni settanta, distaccato di stabilire Voyeurismo o didattica, così Hurts senza paura, made ritratto bitchy-fiammeggiante di queer icona mescolare. L'anno successivo, ha scioccato il pubblico televisivo di nuovo con il suo titolo definitivo sbagliato Caligola nel „Io, Claudio“, il strisciato a sua nonna morente a letto e la sorella incinta al feto tagliato dal ventre. Tre anni più tardi, Hurt ha vinto con la sua interpretazione di detenuto Max in shock carcere di Alan Parker „Fuga di mezzanotte“ un Golden Globe come miglior attore non protagonista e una nomination agli Oscar. 1979 seguito uno dei più breve Hurts, ma rappresentazioni teatrali spettacolari. Nel thriller spazio di Ridley Scott „Straniero“ interpreta il membro dell'equipaggio pietoso Kane, il per un avido mangiato spaghettata la prima orrore-Il mostro si rompe torace. Lo shock sul volto di Kane, nel mix di dolore e incredulità, è più spaventoso di effetti speciali grandiosi in questa scena.

Con infermità fisica è stato anche ferito 1980 In David Lynch „Elephant Man“ facendo. Ha giocato, praticamente irriconoscibile sotto deformazioni mostruose, il colpita dalla rara Lymphstörung elefantiasi britannico Joseph Merrick (chiamato nel film John). Il suo clamore il film è andato fino al midollo: „Io non sono un animale. Sono un essere umano!“ la toccante, spesso paragonato con Boris Karloff classico performance Frankenstein ha incassato Hurt un'altra nomination all'Oscar. Sotto la maschera pesante solo addolorato, gettate sguardi e gesti indietro spaventati o sprezzanti, progettata in Hurt così pietoso come graziosa figura. Con la stessa sensibilità Hurt realizzato anche con la poesia contro il autoritaria „Grande Fratello“-Regime riluttante individuale Winston Smith per l'evento di agire. Come l'adattamento di Michael Radford del Gesellschaftsdystopie di George Orwell „1984“ è venuto al cinema nello stesso anno, la sofferenza e la fragilità dei suoi personaggi di film riflette a lungo e nella vita privata di John Hurts: Il suo compagno di lunga data Marie-Lise Volpeliere-Pierrot morì 1983 in un incidente a cavallo. Hurt ceduto all'alcol, egli era appassionato di incertezza sin dal suo inizio.

Video Thumbnail
1984 (1984) - Ratti - Richard Burton - John Hurt

Negli anni successivi carriera Hurt eccelse come un esperto e affidabile comprimari e gli altoparlanti in decine di ruoli: rimangono Unforgotten suo minimo, ma efficace come inserti wandmaker signor Olivander in due parti della serie di Harry Potter, ma anche ruoli concisi a Lars von Trier „Malinconia“ e come capo dell'intelligence nell'adattamento Le Carré „Dama, re, culo, spia“. ambizione, Ha detto che una volta che il „Tutore“, non era mai stata la sua cosa. „Ho gente incredibilmente ambizioso osservato: Al momento di successo Conoscenza hanno appena, dove andare, Sai, come trattare con esso e poi inizia il divertimento per loro. Pedaggio. Ma io non lavoravo.“ in luglio 2015 Era della regina Elisabetta II. cavaliere. Religiosa era sposato quattro volte, ora mai stato, nonostante la sua impronta infanzia per molti anni fan di cricket a secco.

Video Thumbnail
V per Vendetta Scene Alto Cancelliere

John Hurt è morto nel Notte a Sabato a Londra di complicazioni per malattie cancro al pancreas. Un anno fa ha avuto nel Regno Unito Premere era sicuro, per battere il cancro. Non posso enumerare, in altrettanti film di genere l'uomo è stato coinvolto, più famoso sono stati menzionati, ma sono anche vicino alla Kane nel film di Ridley Scott Alien, un ruolo che lui stesso verarschte di nuovo in Balle spaziali, Sam Peckinpah in „il Osterman Fine settimana“ chiama o ha preso in prestito la lepre a Hazel „La collina dei conigli“ la voce e disse Aragorn nel Hobbit animazione di Ralph Bakshi. Hurt è rimasto SciFi and Fantasy immertreu, era il capo degli insorti in „Snowpiercer“ e, naturalmente, il diabolico Gran Cancelliere in „V per Vendetta“. John Hurt è stato veramente una leggenda del film di genere. Un grande attore esce di scena. Riposa in pace. Grazie per tutta la magia, Giovanni.

cremazione design: piatti morbose di ossa umane

Per il suo nonno defunto Justin Crowe ha voluto creare un'opera molto speciale ha in suo onore 200 ossa umane in Internet ordinato, a loro da un molto strano Caffè-creare il servizio. Nel frattempo, dall'idea obstrusen in realtà un modello di business diventano. Dopo quattro mesi di lavoro, ha tenuto la cena d'onore per otto persone. E poi ha cominciato le indagini, se non si poteva persino ordinare? Chi vuole davvero avere suoi cari dopo la morte, sotto forma di una tazza o vaso con lui, guarda disegni di cremazione passato…

Con un background in ceramica, Sapevo che cenere di osso è stato un ingrediente comune in smalto così ho sviluppato una ricetta speciale con ingredienti tipici come l'argilla, silice, e feldspato, e aggiunto il mio appena licenziato, schiacciato e polvere di cenere dell'osso umano.

cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane
cremazione design: piatti morbose di ossa umane

In Memoriam 2016

Geraint Hacking ha l'altissima densità di presa per le morti risalto l'occasione, per creare un bellissimo omaggio a stile rotoscope. Quattro minuti sperando in una migliore 2017…

Video Thumbnail
In Memoriam 2016 - Rotoscope Tribute di Geraint Hacking

Se non lo fate tutti voi avrebbe dovuto riconoscere direttamente:
Gene Wilder - Charlie e la fabbrica di cioccolato
Anton Yelchin - Star Trek
Tony Burton - Roccioso
Burt Kwouk - La Pantera Rosa
David Huddleston - Il grande Lebowski
Alan Rickman - Die Hard
Erik Bauersfeld & Kenny Baker - star wars
Andrew Sachs
Caroline Aherne
Paul Daniels
Frank Kelly
Robert Vaughn
Ronnie Corbett
Victoria Wood
Terry Wogan
Principe
Phife Dawg
David Bowie
Maurice Bianco
Lemmy
Muhammad Ali
Leonard Cohen

Riposa in pace, Carrie Fisher

alla 23. Dicembre Carrie Fisher ha subito un attacco di cuore, perché non è sopravvissuta. l'attrice, tutti come la Principessa Leia dalla star wars sapeva trilogia, morto il 27. Dicembre 2016 stagionato 60 Anni di complicazioni, come „un portavoce per la sua famiglia alla media statunitensi“ confermato. 2016 ha preso noi molti dei nostri eroi pop…

„Il mondo l'ha amata“, dire che in un comunicato la figlia Billie Lourd, che ha anche come attrice (Urlo Queens) fabbrica. Fisher era 19 Anni per il suo ruolo di principessa Leia dalla „star wars“-serie conosciuta. Ci ha giocato la forte, militante, elegante, spiritoso, riflettuto, pragmatico Principessa Leia Organa. un ruolo, che dovrebbe portare la sua fama e il riconoscimento sia Kummer. Negli anni dopo la trilogia originale Fisher difficile farlo sempre più, per costruire il grande successo della saga sci-fi, si trovava in mezzo ma sempre ancora per film di genere sulla macchina fotografica. Chi non ricorda il loro aspetto memorabile e selbstrefferenziellen ospite a Wes Craven orrore-Seguito „Scream 3“ o dado di collegamento Mrs.. Crenshaw da Sorority Row (Sorority Row)? Carrie non era solo la principessa di Alderaan, ma un talento, complicato, infinitamente divertente, donna di successo a Hollywood, meritano la loro impressionante onore carriera.

La figlia di attrice di Hollywood Debbie Reynolds e cantante Eddie Fisher (1928-2010) anche giocato in film come „Blues Brothers“, „Harry ti presento Sally“ e „Favorite Enemies - Una soap opera“ Con. Ha pubblicato otto libri, tra cui di recente la sua autobiografia „La principessa Diarist“. In esso si rivela, che sulla „star wars“-hanno fissato con il suo collega Harrison Ford aveva una relazione. I tuoi libri, non ho purtroppo mai letto, ma sempre fantastico Citazioni Scoperto, che sono ovviamente ora gesharet di nuovo in tutto il mondo. Il tuo lavoro come medico script è stato molto apprezzato per decenni, anche se ufficialmente, naturalmente, poco è stato confermato. loro Talk show apparenze erano anche divertente e la sua performance potente nella concessione di AFI Lifetime Achievement Award a George Lucas aka The Roast di George Lucas era leggendaria. 2015 è tornata in „star wars: Il risveglio del potere“ nel suo ruolo iconico come generale Leia Organa vividi come più di tre decenni sulla tela schiena e precisamente quella trilogia dovrebbero anche 2017 portare sul grande schermo.

Video Thumbnail
Carrie Fisher Arrosti George Lucas al premio AFI Life Achievement

Fisher ha detto nel suo libro „Alcol wishful“ una storia, che ha portato alla quotazione, che voleva nel suo necrologio:

Comunque, George mi viene incontro il primo giorno di riprese e si prende uno sguardo al vestito e dice, ‚Non si può indossare un reggiseno sotto quel vestito.‘

Così, dico, ‚va bene, Mi mordo. Perché?‘

E dice, ‚Perché… non c'è biancheria intima nello spazio.‘

Vi prometto che questo è vero, e lo dice con una tale convinzione troppo! Come era stato per lo spazio e si guardò intorno e non ha visto alcun reggiseni o slip o slip ovunque.
Ora, George è venuto al mio show quando era a Berkeley. Egli è venuto nel backstage e ha spiegato il motivo per cui non si può indossare il reggiseno in altre galassie, e ho un certo senso ci si reca verso lo spazio esterno molto presto, Quindi, ecco perché non si può indossare il reggiseno, per George. Così, cosa succede è di andare a spazio e si diventa senza peso. So Far So Good, destra? Ma poi il corpo si espande??? Ma il reggiseno non lo fa- in modo da ottenere strangolato dal proprio reggiseno. Ora penso che questo sarebbe un fantastico obit- così dico ai miei amici più giovani che non importa quanto vado, Voglio che mi ha riferito che annegato nel chiaro di luna, strangolata dal mio reggiseno.

Aveva spesso hanno difficoltà nella vita con la loro malattia, ma il suo approccio divertente e rilassata e l'impegno come un avvocato aiutato. Non solo il suo. In apparenza a Cinguettio era sempre divertente, la loro scrittura creativa per anni come kryptisch leggendario. Come nessuna seconda coniato Carrie Fisher eroine figura del cinema. Era volte belle, i tempi di tiro e felice a tutti, quello che ha fatto, invitandoli a loro pubblico: Prendere la vita troppo sul serio! deve essere quello di lei da 40 Anni per misurare tutte le eroine figure del cinema e avranno in futuro pure, perché abbastanza di voi non lo zoom nelle sue molteplici sfaccettature. In „Rogue Uno“, il film, che racconta la storia di Episodio IV ed è attualmente in esecuzione nelle sale, Fisher per alcuni secondi come una giovane Leia a vedere di nuovo grazie alla magia digitale e lei parla una sola parola: „Speranza“. Si potrebbe pensare, che la loro missione di vita si riassume in questa scena, essere per sempre giovane e sempre sperando di Donare. Ma per apprezzare la vita di Carrie Fisher, vale a dire, loro come immaginario e reale eroina, Come Ragazzo per mantenere principessa e vecchio Rebellin ricordato. Grazie, Carrie. curare. Che la Forza sia con voi… Sempre.

Video Thumbnail
principessa Leia - Carrie Fisher Tribute - BBC Orchestra

cranio a mano in pelle da Brooklyn

Teschi umani come oggetti decorativi portano un argomento tabù della morte proprio di fronte agli occhi e per la gente ha la finitezza della vita qualcosa mysterisches, ciò che sempre ha interessato e saranno interessati. „Memento mori“ chiama per sé l'ultimo pezzo di design dalla casa Heavy Occhi, che è una grandezza in pelle cranio replica. Come il materiale non è stato un osso duro, ma di alta qualità trasformati in pelle Premium. Gli articoli saranno assemblate in una fabbrica a Brooklyn a mano, come elementi di collegamento servono Metallschräubchen. In due varianti sono il decorativo „Memento mori“-di avere teschi: in pelle nera con metallo nero e pelle naturale con viti color argento, il prezzo unitario è 180 Dollaro USA.

cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
cranio a mano in pelle da Brooklyn
(Via HighSnobiety)

The Merry cimitero

Un piccolo cimitero della città in Romania ha colorato dal suo „pietre tombali“ fatto un nome. Il Cimitero Allegro in Sapanta utilizza cartelli in legno, dipinto con immagini del defunto e „colorato“ Epitaffi su di loro. Questi erano tutti di Stan Ioan Patrasso e dopo la sua morte, il suo protetto, fabbricati Dumitru Pop. Da qualsiasi parte del mondo, la gente viene a vedere il cimitero e che ora maggiori informazioni Conoscenza è piaciuto, trovare di più qui

Video Thumbnail
Buon Cimitero | 100 Wonders | Atlas Obscura

Leonard Cohen, il maestro di malinconia, morto

dell'anno 2016 è un vero Incubo! Ora il cantautore, Compositore e paroliere Leonard Cohen età 82 anni è morto nella sua casa adottiva di Los Angeles. Il canadese è stato uno dei, grandi. Le sue canzoni malinconiche sono classici. Con la sua voce roca, il imbutito nel cappello nero fine e sempre circostante Aura profonda malinconia era Cohen come un fenomeno e leggenda. I suoi testi su Amore, Rausch, Il dolore e la filosofia lo ha reso uno dei più importanti Poeta musica pop – accanto a Bob Dylan.

Leonard Cohen, il maestro di malinconia, morto

I colleghi e milioni di fan in tutto il mondo piangono il maestro canadese di malinconia, La morte annunciato. Circa tre settimane fa Cohen ha pubblicato il suo ultimo album „Lo vuoi più scuro“ e ventilatori riconosciuto nelle canzoni buio una specie Testamento, perché il canadese è stato al momento delle registrazioni già gravemente malato. Sempre di più, i musicisti erano ritirati negli ultimi anni da parte del pubblico nel suo modesto appartamento a Los Angeles. La salute ha voluto giocare non è più. Ora Cohen è invecchiato 82 morto, come la sua etichetta Sony Music Canada nel Notte ha annunciato Venerdì.

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Everybody Knows (versione originale in studio)

nasce Leonard Norman Cohen 1934 nella città canadese di Montreal come un rampollo di una ricca famiglia ebrea. Da bambino ha imparato a suonare la chitarra e presto aveva prime apparizioni nei caffè e club., Ma l' Musica sollte für ihn nach lange Zeit Nebensache bleiben. Cohen ha voluto scrivere, ma il gettito della lettera non sono stati sufficienti a vivere. „Non ho scritto, da pagare. Ho voluto essere pagato per il, ciò che scrivo.“ Così Cohen tirato fine degli anni '60 a New York e ha preso di nuovo la musica – A presto con grande successo. Album come „Canzoni di Leonard Cohen“ (1967), „Canzoni di amore e odio“ (1971) e „La morte di un signore‘ Uomo“ (1977) generazioni di musicisti influenzato, Canzoni wie „Suzanne“, „A lungo, Marianne“, „Bird on the Wire“, „Prima We Take Manhattan“, „Hallelujah“, Everybody Knows“ e „Chelsea Hotel # 2“ avere i classici stati a lungo considerati. spirituali canzoni malinconiche di Cohen sono circa amore perduto e di dolore, di desiderio di morte e Dio di ricerca, linguisticamente ricordare loro di gemme lucidate. „Persone, che scrivono le loro canzoni nel caffè o in un taxi, Posso solo ammirare – Non ho mai fatto.“

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Everybody Knows

La sua vita privata aveva Cohen sempre tenuto a sotto gli involucri. Si sa solo, che con il pittore svedese Suzanne Elrod due Bambini ha ed è stato temporaneamente impegnato con l'attrice Rebecca De Mornay. A Los Angeles ha vissuto con la figlia e nipote. „La mia fama di donnaiolo è uno scherzo“, ha detto una volta in un'intervista. „Mi ha fatto, Mi scappa da ridere amaramente dai diecimila notti, dove ero solo.“ All'età di cantautore è stato nuovamente tornato, dopo aver combattuto nel frattempo per la depressione e per anni era andato in un monastero Zen. „Quando parlo di depressione, Parlo di depressione clinica, che sono lo sfondo della mia vita, uno sfondo pieno Paura e l'ansia, un sentimento, che nulla va a destra, che la soddisfazione non è possibile e tutto coincidono nelle strategie di“, disse una volta gli inglesi ‚Custode'. „Sono contento, dire, che questa depressione è lentamente dissolto e non è mai tornato con la stessa forza nella mia vita.“

Video Thumbnail
Leonard Cohen - Hallelujah

Da un bisogno finanziario, dopo di lui il suo ex manager aveva defraudato milioni in risparmi per la pensione, Cohen era tornato sulla scena mondiale. 2011 Ha anche ottenuto il Principe spagnola delle Asturie Premio per la letteratura e 2012 avuto con essa „vecchie idee“ messo in evidenza anche l'album di maggior successo dei suoi decenni di carriera. ricordato che è la maggior parte, ma come il cantante con la voce roca, circondato da un alone di profondo malinconia. Grazie Leonard Cohen che avete sempre scritto, ciò che è vero – e la verità ha sempre saputo esprimere così, che era una parte dell'esperienza della persona, ascoltato le vostre parole o leggere. Grazie per l'intensità passionale con il quale voi come la vostra più intima Ehrlich ausdrücktest nelle vostre belle e strazianti canzoni e testi. Grazie per la vostra dedizione alla musica. Grazie per le notti tranquille, riflessione, prospettiva, la verità e la triste sorriso. Riposa in pace!

Video Thumbnail
Leonard Cohen , Bird on the Wire, Londra, 15-09-2013
Pagina 1 Di 5412345...10...»