Recensione Album: nuova strada – Seraphim

Su „Seraphim“ è secondo la Bibbia a una razza superiore angelo. Als Seraphim, la parola significa in ebraico „The Burning“, essere ardente, angelo sei ali, oscillare intorno al trono di Dio e continuamente „Santo, Santo, Santo“ chiamare, designato. Allo stesso tempo, „Seraphim“ il titolo alla fine di agosto ha pubblicato esordio del tedesco nero / Morte Metallo-Duos „nuova strada„, composto da Sarghas e Nordmann, che per inciso ancora insieme a Nelandhir, Immorior e Yarr sono attive. „nuova strada“ percorrendo nuove strade senza, Ma quello che abbiamo qui, è un album, i molti gruppi sarebbero ben felici svelare in questo genere stesso. Nessun album perfetto, ma da solo è raccomandato per la sua ricchezza di varietà molto!

nuova strada - Seraphim

Nel presente lavoro di „nuova strada“ Si tratta di un concept album. Serafini accusa, le persone sono fatte, nonostante i loro impulsi più bassi e le azioni egoistiche dopo la fine della loro vita nel regno dei cieli rispetto ai suoi coetanei. Dio lo manda dritto all'inferno al „Umanità“ da vedere, sperimentare e imparare. Fin dall'inizio, si farà parte della storia di Serafini e le fasi estendono dal primo all'ultimo capitolo gradualmente verso l'oscurità e la disperazione assoluta, guidati da dolore e odio. The Band „nuova strada“ si compone di Sarghas, ciò che contribuisce in particolare testi e voce e Nordmann, l'ideale in programmazione, Mescolare e mastering familiare ed entrambi sono ugualmente responsabili per gli strumenti e la composizione.

nuova strada - Banda

L'album contiene nove canzoni con un tempo di riproduzione totale di circa 38 Verbale. La copertina del primo album è tenuto in un bianco e nero espressionista, portando opprimente, immagini inquietanti con esso, il migliore adattamento all'atmosfera base dell'album. I testi in lingua tedesca sono stati scritti da Sarghas e sono messi da lui. A seconda della sezione e la posizione dei protagonisti variano la voce e la canzone può essere trovato solo parole di lode, perché questo è tutto perfetto nel Testo della canzone immergere. A questo scopo, ma già richiede una certa attenzione e soprattutto di tempo, per far agire l'intero album sia. Se non portare sia, si dedica a eguagliare meglio qualcos'altro.

Video Thumbnail
nuova strada - In Flames pioggia

Il suono è sempre buono e gli strumenti correttamente miscelati. Musicalmente l'album si basa su blast beats e riff melodici, che si adatterebbe insieme con la voce su un album folk metal. il cantante Come accennato modifiche vocalmente spesso tra le urla e ringhia e spesso, soprattutto nei cori è anche voce chiara per l'uso. Anche se le canzoni hanno un più significativo tempo di gioco, Non è stanchi sempre torna ad ascoltare di nuovo, perché si scopre sempre qualcosa di nuovo, che è una precedenza non notato. Non c'è tempo una cosa come la monotonia o addirittura la noia. Il lavoro strumentale di due uomini si adatta assolutamente eccezionale per il tema dell'album. su „Seraphim“ sta dando all'ascoltatore un sacco, di furioso, fies schreddernd, altezze melodiche fino a tranquilla tra melodie è tutto con questo.

nuova strada - Logo

Vi è quindi un sacco di varietà offerta, da variazioni nella velocità e la durezza del Musica, e l'uso di tastiere troverà un ampio spettro di suono, le melodie epiche le („Caught in eterno“) oltre canzoni un po 'progressive („Nella libertà sbagliata“) alla demolizione aggressivo („Figlio di odio“) abbastanza. Ma i tamburi a „Nella libertà sbagliata“ spazza un coleottero fuori dalla stanza e assolutamente grande e un ascolto punta il mio uno è la canzone „Acheron“, perché questa pelle liscia via la rapa!

Video Thumbnail
nuova strada - Acheron [Music Video]

„Seraphim“ perde anche dopo diverse corse di nulla in intensità o atmosfera. Nessun titolo suona come un altro e lo shekel è un debutto molto solido, che è possibile ascoltare molto spesso, viene senza la noia. Solo per ottenere il testo delle „nuova strada“ parlare a venire a, si dovrebbe davvero prendere il tempo per questo, Da quando sono venuto a termini orecchie, Non lo sapevo fino ad ora. E 'stato detto di guardare in alto mentre si impara anche qualcosa in cima. Man Merkt, che non era solo noncuranza hingerotzt con questo album qualcosa, ma molta enfasi è posta sul dettaglio. „Seraphim“ è un piacevole fondo nero / Death album metal e il modo attraverso l'inferno sarebbe underlaid musica, si ritiene che con „Seraphim“ la colonna sonora in mani.

Tracklist:

  1. Caught in eterno
  2. Giù dalla luce
  3. Nel regno del vuoto
  4. Marter
  5. In Flames pioggia
  6. Cherubini
  7. Acheron
  8. Nella libertà sbagliata
  9. Figlio di odio

Nessun commento trovato! Inserire un commento di identità valido.