Insoddisfacente: bazzecole insoddisfacenti

Parallel Studio avere più piccolo, Imparare momenti insoddisfacenti loro e con „Insoddisfacente“ non solo un'animazione elegante ma rasa al suolo un'intera sfida di. sotto Unsatisfying.tv si può caricare il proprio modo Discontent momenti…

Durante l'estate del 2016, Abbiamo creato diretto un Video situazioni insoddisfacenti su: la frustrante, fastidioso, piccole cose deludenti della vita quotidiana, che sono così doloroso per vivere o anche per guardare.

Video Thumbnail
Insoddisfacente

dell'anno 2016 in Memes

Ecco una revisione annuale, con la quale posso iniziare qualcosa. il NYMag ha i memi più popolari 2016 raccolto e ordinato. Con la vista „Argomento: Tutti“ si ottiene una buona panoramica, che era quest'anno nella rete in modo los.

Qualsiasi altra cosa si potrebbe dire di 2016, è stato l'anno più grande ancora per la cultura meme. Decine di grandi e altamente produttivo Internet sottoculture collisione quest'anno con i consumatori culturali tradizionali [...] oppure ogni giorno in 2016, Seleziona tutto ha scelto uno meme che o origine, sfondato, o ha raggiunto la sua altezza a quella data, e fatto del nostro meglio per spiegarlo. (Vi terremo aggiornamento attraverso La Fine di dicembre.) Il risultato è una raccolta delle migliori memi di 2016 - il più divertente, più strana, più scandalosa, e gli oggetti più virali. È anche, nel bene e nel male, un ritratto del nostro inconscio collettivo: la storia della nostra attenzione, e le cose che sono riusciti a tenerlo, anche per breve tempo, durante l'anno.

il 100 viralsten dai video 2016

Jukin media ha compilato una Year in Review, amicizia con il Viralitätsfaktor. Posso apprezzare Davvero non guardare indietro – qua e là emozionante, ma a volte basta un po 'noioso o semplicemente failig. Ma come si può su 2. hanno anche un dire dell'anno:

Come negli ultimi due anni, stiamo rilasciando l'intera Top 100 Video virali di 2016 per voi a guardare! Sentitevi liberi di usare questo come una babysitter digitale per la vostra famiglia.

Video Thumbnail
Top 100 Viral Video of the Year 2016 || JukinVideo

L'abbigliamento è trasparente, quando si condivide qualcosa sul Social Web

x.pose - L'abbigliamento è trasparente, quando si condivide qualcosa sul Social Web

Xuedi Chen e Pedro Oliveira di New York City hanno un abito 3D-stampata o meglio „Top-Dings“ creato, che rilascia le sue interfacce, quando chi lo indossa la pubblicazione cose sul web sociale. display reattivi sono attivati, rivela il più utilizzatori di sé. Se approvata, per esempio, la posizione o inviato una foto recente, viene attivato in accordo con una gamma di top-Dings e appare trasparente – anche se non è realmente. conduce acquisiti digitali alla libertà fisica e reale di movimento. Il progetto „x.pose“ è la società più digitale Arte e ammonizione, perché tendenza vera e propria moda, ma chi lo sa, come tutti noi in 20 anni rumlaufen. Maggiori informazioni sul progetto vi è il Behance

In the physical realm we can deliberately control which portions our Organi are exposed to the world by covering it with clothing. Nel regno digitale, abbiamo molto meno controllo di cosa aspetti personali che condividiamo con i servizi che ci collegano. Nel regno digitale siamo nudi e vulnerabili.

Video Thumbnail
x.pose

Quali sono i bot sociali e quello che fanno?

I bot possono rendere l'umore e manipolare e come funziona? Questa domanda è ZDFzoom nel suo rapporto „Tutto appena bugia?“ e dopo questo hanno visitato, tra gli altri un distributore piace, Commenti e Vista, e un Data forense.

Sembra fantascienza, ma è una realtà. Nei social media è ingannato vigorosamente. Si può comprare tutto, was Kunden im Netz erfolgreicher erscheinen lässt.

Una società di Amburgo, per esempio, trasmette piace, Commenti e clic. Chi paga molto, kriegt auch viel künstliche Resonanz. Se vi sono in fretta, anche bot sociali sono utilizzati.

Un bot, un convertitore digitale Robot, täuscht vor, essere un utente umano nel social media. Simon Hegelich, Professor für politische Datenwissenschaft an der TU München, untersucht im Auftrag von „ZDFzoom“ 30 Milione Facebook-Aktivitäten und fünf Millionen Cinguettio-notizie. Può rivelarsi, dass die Flüchtlingsdebatte in den Sozialen Medien manipuliert ist? Si inizia una ricerca di indizi, di capire, chi c'è dietro. Ci sono anche i bot sociali sul posto di lavoro? Wer könnte ein Interesse daran haben, mit Flüchtlingsthemen Stimmung zu machen?

Die Flüchtlingsdebatte spaltet Deutschland. Sie wird zusätzlich befeuert durch Hasskommentare bei Facebook und Twitter. Non solo la AFD e il Movimento Pegida Conoscenza, wie wichtig Stimmungsmache für den Erfolg ist. Sono opinioni nei social media manipolati? Und – kann man Informationen aus den Sozialen Netzwerken überhaupt noch trauen?

„ZDFzoom“ zeigt, welche Wirkung Bots in den Sozialen Medien bereits entfalten und wie sie auf die Flüchtlingsdebatte einwirken.

ARVE Errore:
questo è tutto gente! - Video non disponibile

Come a che fare con la musica Google Translate

Probabilmente il meno su Google pensiero, quando lo usano e basta - e tuttavia è sempre ancora estremamente impressionante, wie aus die­ser klei­nen Firma eines der mäch­tigs­ten Un­ter­neh­men des Pla­ne­ten ge­wor­den ist und wie seine Diens­te und Ser­vices Ein­zug in un­se­ren All­tag erhal­ten haben. Tuttavia, non uso più utile, ma piuttosto Lingues, perché anche il grado di gestire le frasi e fornisce a ogni ricerca colpito un paio di esempi per una migliore comprensione.

Davie504 ma utilizza Google Translate continua - solo in una forma completamente diversa, sulla pochissimi sarebbe probabilmente venire. Davie504 ha solo alcune „liuto“ registrato da Google e li utilizza per le sue canzoni… e che suona piuttosto bene :)

Video Thumbnail
Google Translate INCONTRA BASS

Il PIN è leggibile da tutti andato con il vento

specialisti della sicurezza hanno sviluppato un metodo, um die PIN-Nummern während der Eingabe am Handy über die Fluktuationen in der WiFi-Signalstärke abzugreifen, dal dito- e movimenti delle mani e la circolazione dell'aria risultante causato!

Il PIN è leggibile da tutti andato con il vento

Windtalkers è motivata dalla constatazione che le battiture sulla Mobile dispositivi porteranno a diversi di copertura mano e delle dita movimenti, che introdurrà un intervento unico per i segnali multi-percorso e può essere riflessa dalle informazioni sullo stato del canale (CSI).

Con la creazione di un punto di accesso rogue, determinare il momento in cui un utente immette un PIN (for the Alipay payment system in the demonstrated attack – the largest mobile payments company in the world), e osservando le fluttuazioni del segnale wifi, it’s possible to recover the PIN.

il Cyberspaceship

Noi non sappiamo tutto? Sia che si tratti dalla amico- o conoscenti o da esperienza personale, il Cyberspaceship viaggia molto…

il Cyberspaceship
(Via Mani sbagliate

Emojibator: Ein Vibrator im Eggplant-Emoji-Design 🍆

Emojibator: Ein Vibrator im Eggplant-Emoji-Design 🍆

Bekannterweise wird die Aubergine im Emoji Speak als Penis genutzt, Perché dovrebbero sempre. Abgesehen von der Form natürlich, sieht hoffentlich kein Penis so aus und wenn, dann ab zum Arzt! E non solo fissare un appuntamento, corre piuttosto pari al pronto soccorso, so ihr denn überhaupt noch rennen könnt. davvero. Welches Emoji allerdings besser geeignet wäre, Non vorrei nemmeno. Forse il sgorga Wal? Non so come bene e usare emoji a anche con parsimonia. Comunque, vi è ora la Emojibator e guarda, più precisamente che si ricorda di un pene Melanzana Emoji. Das Teil verfügt über 10 Vibrationsstufen, è impermeabile, si adatta a qualsiasi borsa e costa solo 32 $…

Emojibator: Ein Vibrator im Eggplant-Emoji-Design 🍆

Recentemente a Tinder

Non solo gli esseri umani, ma anche Animali desidero fare selfie, se l'orso polare o gorilla. Le seguenti foto di Silvio Medeiros mostrano selfie divertenti di animali nei bagni. Questa raccolta di foto divertente nato cooperazione per una campagna pubblicitaria con National Geographic. Questa campagna mostra la rivista "National Geographic", un aspetto umoristico su selfie.

Recentemente a Tinder
Recentemente a Tinder
Recentemente a Tinder
Recentemente a Tinder
(Via VitalMag)

Arcobaleno Hunt: Simulatore di pioggia per il browser

Stare a letto e ascoltare la pioggia, la perfetta Einschlafszenario. Per i romantici ora si ottiene il simulatore di pioggia „Arcobaleno Hunt“ per le giornate di sole. E in entrambi immagine e suono. Semplicemente fantastico e la parte è disponibile come applicazione disponibile a breve. togliere la pioggia…

Arcobaleno Hunt

EasyBlackWeb si porta anche nella darknet

Oltre a tutte queste cose illegali come Farmaci, Stemma, usw. dient das Darknet unter anderem auch in einigen Ländern politischen Aktivisten und Dissidenten dazu, per aggirare la censura propria dello stato o semplicemente per lavorare in forma anonima. stessa Wikileaks utilizza la darknet, um Whistleblowern Anonymität zu garantieren. Oder um es anders auszudrücken und nach Studie des King’s College London sind 37% la darknet non è illegale. Sicuro, Non specificare un numero fino a che punto si qualcosa di simile Internet vollständig untersuchen kann, sei auch mal dahingestellt – aber es zeigt, che ogni cosa non può essere visto in bianco e nero. Ma come per entrare nella darknet?

Alle fürchten sich vorm Darknet, nessuno vede le opportunità. il Ragazzo Startup EasyBlackWeb spezialisiert sich auf professionelle Auftritte im Darknet und bringt auch deine Geschäftsidee ins neue Web der Wunder. Quale affare darknet è in attesa? Der originellste Vorschlag gewinnt einen „Foodroga“-Gutschein im Wert von 100 Euro.

Video Thumbnail
EasyBlackWeb si porta anche nella darknet
Pagina 1 Di 6912345...10...»