Cose, il più punk che sono Campino

Chartbreaker Campino accattivarsi dopo l'eco di nuovo in tutti i media. tempo urgente, infine tenere volte, quali sono le cose più punk di Campino. Io volte dall'inizio, stai determinato avere idee migliori:

  • Tirare doccia a secco dopo la doccia con un estrattore
  • bicchiere di Prosecco
  • luci tè elettriche
  • Ufficio postale dietro l'angolo
  • Hornhautraspler
  • Käpt'n Blaubär
  • Sitzpinkler
  • trattore da giardino
  • assicurazione dentale
  • collo Kissen
  • Heino
  • lungo Notte di musei
  • perline di legno tagliare il seggiolino auto
  • cappuccio
  • Precipitare dal bordo
  • bacchetta magica-Tatuaggio-Motto sopra il letto

„No Future!“ che è stato ieri, Molte cose sono successe da allora. Hai Hai cambiato? Sei ancora roccia punk? Scoprilo nel finale Punk Rock Test della Personalità!

I pantaloni piangiamo morti: Wolfgang „Woll“ Rohde è morto

quando Concerto Die Toten Hosen Lipsia canto la scorsa estate 70’000 Persone „Sorgere, se Sul fondo sono“. Nel mezzo della canzone improvvisamente Wölli venuto sul palco, unito al coro, perché la canzone era per lui. Wölli aveva il cancro. Fino alla fine degli anni novanta, era seduto al Toten Hosen alla batteria, Ora l'ex batterista della band punk rock all'età di 66 Anni è morto.

Nails
Die Toten Hosen - Sorgere, quando sei giù - con Wölli @ Festwiese Lipsia - 22.08.2015

Wolfgang Rohde, chiamato il tutto semplicemente Wölli, era un membro della band, come questo colpisce come „Ecco che arriva Alex“ o „tutto Amore“ pubblicato. L'ex batterista dei Toten Hosen, della 1986 a 1999 impostare il ritmo nella banda da Dusseldorf, era gravemente malato due anni fa. Il rene è stato infettato dal cancro, Infine, il polmone. Ma il musicista non ha voluto farlo arrivare. Così ha guidato l'auto a Lipsia, di armare finalmente in braccio canto con Campino e le migliaia. Il tuo ex-batterista erano i fedeli Toten Hosen, anche dopo che quest'ultimo aveva detto addio alla band, perché la parte posteriore non è più mitmachten. Wölli era il suo roadie Stephen George „da“ sostituito Richie, ma è rimasto pantaloni Stati. La banda organizzata democraticamente, divide le azioni nel settore in modo uniforme, let non cadere Wölli. Ha mantenuto le ricevute, Richie ha ottenuto la sua parte.

Wolfgang "Wölli" Rohde

Wolli stesso aveva 1986 l'ex batterista Klaus-Peter „Trini“ sostituito Trimpop, di muoversi nella gestione della banda. Con Wölli alla batteria, la band ha raggiunto i suoi più grandi successi, tra cui album „Damenwahl“, „Ad oltranza“ e „Oppio dei popoli“. Dopo diversi ernia discale Rohde è ritirato dalla band, perché lo sforzo fisico era troppo per lui. Il suo modo semplice e allegro lo ha portato al Toten Hosen, è stato registrato nella prima biografia banda. Wölli stata una bella, tipo a volte scontroso, con cui hai iniziato a parlare veloce. Anche in Meerbusch, in cui il nativo di Kiel del passato 17 anni vissuti, ha preso il cuore dalla tempesta. Non appena si era stabilito nel quartiere Lank-Latum, ha organizzato per molti anni un festival rock. Musicalmente Wölli rimasto attivo. Ha completato un regolare apparizioni ai pantaloni, tra le altre cose, al rock am Ring 2004. 2011 Ha dato numerosi concerti con „Wölli e la Band of the Year“. Rohde si unì alla band come cantante. Il singolo di rilascio „Tutto dalla parte anteriore“ ha cantato un duetto con i pantaloni frontman Campino, Andreas „Kuddel“ Holst, anche pantaloni membro, pizzicando la chitarra.

Nails
Wölli & The Band of the Year (impresa. Campino) - "Tutto di nuovo da zero"

Wölli è sopravvissuto da due figli. Inizio 2015 il manager di lunga data dei morti aveva già i pantaloni, Jochen Hülder, morto. Era stato sepolto nella fossa comune della rock band al Düsseldorf Südfriedhof. Anche „Woll“ Rohde ha avuto un posto nel „Familiengrab“ ricordare. „Se ho una terra pochi metri sopra di me, Si prega di come, dove i ragazzi saranno qualche tempo dopo!“, aveva detto. La band ha condiviso il seguente su Facebook Con:

Musicalmente mi danno i pantaloni più molto, gli album degli anni '80, ma penso che oggi per la grande. Per questo Wölli seduto dietro il tiro a segno. A quel tempo, ho assistito così pochi concerti e non dimenticherò mai! E non dimenticherò mai Wölli. Lei è stato parte della mia giovinezza. Ora la battaglia fretta Perso. Il momento, dove una sfida „The Starter Wife“ smette di funzionare. curare, Età Cavalli di battaglia. Il primo del leggendario transizione Düsseldorf Opel ora poggia sulla sempre. Forse in Paradise. Grazie per bene Musica! E ora questa merda fuori la pelle e trasforma le scatole su! R.I.P. Woll!

CDU canta „Ficken, Fanculo, Soffiare“ sul partito notte delle elezioni

I ragazzi e le ragazze della CDU spuntare completamente fuori ed i seguenti spettacoli di clip, ciò che è veramente alla festa elettorale corse. E penso che, che avrebbe il Toten Hosen certamente non voluta, le loro oscenità sono ora gridò già sui partiti elettorali e per di più dalla vita tailleur pantalone stesso…

Nails
CDU Flippy impazzisce (ciò che è veramente alla festa elettorale corse)

E 'ancora roccia punk? Non credo che! – Die Toten Hosen su Gurtenfestival

„E 'ancora roccia punk, Se la vostra canzone preferita è nelle classifiche?“, Chiedere Die Ärzte in einem ihrer neuesten Songs e la risposta è la stessa fornito uno: „Non credo che!“ Sono anche del parere, Ma Die Toten Hosen vermochten dennoch zu überzeugen. Gut möglich, che i medici beim Dichten dieser Zeilen an die Fans der Truppe aus Düsseldorf gedacht haben. E la domanda è intitolato! So erfolgreich wie die Band aus Düsseldorf ist derzeit im deutschsprachigen Raum nur noch der Schlager-Graf von Empio. Punk si appoggiò tempi immemorabili contro il consenso sociale sulla, ma questa birra tedesca beatitudine roccia, che celebrano i pantaloni sulle cinghie, è piuttosto una sorta di antitesi al punk. Ho i pantaloni negli anni 1996 e 2002 goduto sulle cinghie e forse è perché, che i pantaloni e sono invecchiata, come Campino canta di nuovo? „Io non sono ancora sessanta, e io non sono vicino.“ Bene, a causa di una stretta e, a Campino ci vogliono altri nove anni… bei mir zum Glück noch einiges mehr :)

Die Toten Hosen su Gurtenfestival

„No Future – che è stato ieri, Molto è accaduto da quando il“, um nochmals den Eingangs erwähnten Song zu zitieren und „che ha come fattore coolness di un trattore da giardino“ si adatta come il culo di nuovo in secchio. Ma siamo solo al secondo giorno del 30. Gurtenfestival, dass mit über 20’000 I visitatori è stato venduto fuori. Di nuovo, un piccolo parallelo al Toten Hosen, che lo scorso anno si 30 jähriges bestehen Feiern konnten. Zurück zum Festival, den Tag eröffneten Hoffmaestro aus Schweden mit einer geballten Ladung Ska. Gebändigten Indiepop präsentierten auf der Zeltbühne die Landsmänner von Friska Viljor und ähnlich wechselhaft wie das Konzertprogramm war das Wetter, che non ha, ob es sich zwischen brütender Wüstenhitze und Regenschauer entscheiden sollte.

Nails
Die Toten Hosen - Ecco che arriva Alex ( Gurtenfestival 2013 )

Coloro che volevano sfuggire alla pioggia imminente, verzog sich unter das Zelt der Zeltbühne, dove il celtico svizzero Metallo-Banda Eluveitie significativamente positivamente dagli atti precedenti sulle cinghie abhebte con il loro suono. Keltische Klänge, Dudelsäcke und urhelvetische Ikonografie lockten eingefleischte Metalheads an, ma il visitatore medio sembrava confondere piuttosto. Letztere setzten sich daher doch lieber zu den braven Lunik auf der Waldbühne ab. Sophie Hunger schlägt sich derweil tapfer auf der Hauptbühne und ist sichtlich motiviert. Un pulito Concerto, doch der Funke will einfach nicht so recht auf das Publikum überspringen. Poco pubblico ondeggiare ai grandi ritmi della band con, aber Hunger kann sie auch mit grössten Anstrengung nicht zu mehr bewegen, perché tutti in attesa di Die Toten Hosen.

Die Toten Hosen su Gurtenfestival

poi, Infine, pünktlich wie angesagt um 21:45 Orologio, hissen die Hosen die Flagge auf der Hauptbühne. Frontmann Campino lässt nichts anbrennen und liefert gleich du Beginn eine Riesenshow ab. Bereits beim zweiten Song lässt er sich von seiner „Sicurezza“ contribuire ai tifosi. Das hungrige Publikum grölt begeistert Hits wie „Zavorra della Repubblica“, „Bonnie & Clyde“ e „tutto Amore“ Con. Es herrscht eine ausgelassene Stimmung und der Frontsänger Campino erzählt uns aus einer Welt, die sich hauptsächlich um Fussball, Succo di orzo, Partito e dello sport passivo sembra essere di svolta. Campino, der sich in letzter Zeit ganz gerne auch als Komponist etwas gar plakativer Zusammengehörigkeits-Hymnen („In giorni come questi“, „Sorgere, se Sul fondo sono“) eccelle, è un intrattenitore nato.

Nails
Paradiso - Pasci & Die Toten Hosen, Gurtenfestival 2013 HQ

Der Sänger erwähnt, che ha in anni 1996 e 2002 era sulle cinghie e non riesce a ricordare bene dal proprio conto. Egli ha anche ricordato di aprile 2012 anlässlich die Band auf der „Magical-Mistero-Tour“ pantaloni un concerto privato in un attico Bernese, der zu einer Privatwohnung gehört, spielte und gemäss Campino eine der besten Parties überhaupt feierten. Ho anche ricordato, Come „Il limone d'oro“ ha tenuto un concerto nel maneggio e Campino, Kuddel und Wölli als Freunde mit auf Tour waren. An diesem Abend war es möglich, di mancia un paio di birre con i ragazzi, per parlare e per fornire un po 'di sciocchezze. Schön wars, ma è stato sempre, kaum mehr wahr und darum zurück zum Konzert. „Paradiso“ brach die Band plötzlich ab, perché un (Ambush) tra il pubblico tenuto uno striscione con „Campino, Posso meglio“. Campino chiesto Pasci da Argovia con le parole „Hier ist die Bühne der Verliererauf die Bretter die die Welt bedeuten und der Aargauer macht seine Sache gar nicht schlecht und nutzte die einmalig grosse Bühne, per giocare alla galleria e la 15 Godendo Minutes of Fame.

Die Toten Hosen su Gurtenfestival

Weiter gings und spätesten bei „All for Love“ lagen sich die Menschen hüpfend in den Armen und Pyros werden gezündet, che hanno compensato i Broncos feroci in una frenesia. Ben presto non fu più chiaro, cosa saldatura, was verschüttetes Bier und was Freudentränen waren. La grande headliner del Venerdì sera ha portato il testo sicuro Berna sull'orlo del collasso circolatorio ed ha offerto un concerto enorme ed energico. Doch irgendwie war es vor vielen Jahren besser auf dem Güsche und dass machten nicht nur die teilweise fein rausgeputzten über 20’000 Persone provenienti da. no, in qualche modo il fascino cinghie ha dato delle imprese assoluto, Amicizie per vedere ed essere visti, e comunque in qualche modo sembrano tutti uguali e anche questa sera. Sono pulite, salutare, gutriechend, senza capelli, leistungsfähig und unauffällig. Come noioso e un pò schifo. Dove sono tutti i Freaks rimasto? Dove sono i Goti e punk? Tutto l' „Spinner“ kann man an einer Hand abzählen. Niente di più andare, überall gepflegte Menschen, tutti i look, come se fossero mezzo 30. Anche se 20 sono, vedere come questo. Se essi Pazzo sono, tragen sie Bärte und Hüte und ein Hosen Camicia.

E 'ancora roccia punk? Non credo che! - Die Toten Hosen su Gurtenfestival

ma che diamine, anche una parallela al nastro – eppure in qualche modo lo rende così divertente. Fast zwei Stunden rockte die Band und der stimmungsmässige Höhepunkt der diesjährigen Jubiläumsausgabe erwies sich einmal mehr als Idealbesetzung für ein Festival in diesen Breitengraden. Il solito entusiasmo e l'interazione con il pubblico mancava proprio come la folla surf viaggio alla miscelazione campinos torre – tra cui Bengali torcia sul tetto – und zurück. La cintura si trova nel concerto Toten Hosen a cantare-rumore, „Ecco che arriva Alex“, „Esprimi un desiderio“, il Ärzte-Coprire „Cry for amore“, „Giorni come questi“ e come la prima aggiunta „eisgekühlten Bommerlunder“. Den Rest geben die müden Rebellen dem Gurten mit dem AbzählversZehn kleine Jägermeister“ e l'adozione di inno ufficiale „Addio“. Un sacco di spettacolo, ma ciò che il morto ha da offrire con i pantaloni punk non è più cura molto, è probabilmente più probabilità di diventare Schunkel Punk. Ja Macht nix, Heino occulta nel frattempo zione del brano „i medici“, si adatta tutto, altrimenti è adatto „fatto“… Sei ancora roccia punk?

Nails
Campino zündet Pyro, Die Toten Hosen, Gurtenfestival 2013 HQ

Setlist der Toten Hosen sono Gurtenfestival:

  1. Zavorra della Repubblica
  2. Febbre Vecchio
  3. Auswärtsspiel
  4. Questo è il momento
  5. Tutto ciò che era
  6. Oggi qui, Domani ci
    (Hannes Wader Copertina)
  7. Bonnie & Clyde
  8. Paradiso
    (E 'meglio Pasci?)
  9. Mai un parere
  10. All for Love
  11. Premuto nuovamente
  12. Cry for amore
    (Die Ärzte Cover)
  13. Lovesong
  14. Sorgere, quando sei giù
  15. Ecco che arriva Alex
  16. Esprimi un desiderio
  17. Giorni come questi
  18. Ancora:

  19. Eisgekühlter Bommerlunder
  20. Alles wird vorübergehen
  21. molto molto lontano
    (Slade Copertina)
  22. Zehn kleine Jägermeister
  23. Schönen Gruss, auf Wiederseh’n
  24. Ancora 2:

  25. Draußen vor der Tür
  26. Domenica Word
    (Campino Croudsurfing)
  27. Ad oltranza
    (Campino surf indietro)
  28. You’ll Never Walk Solo
    (Gerry & The Pacemakers copertina)
E 'ancora roccia punk? Non credo che! - Die Toten Hosen su Gurtenfestival
7 Totale
0 Voto utenti (0 voti)
atmosfera5
Prestazione10
Acustica10
visibilità10
Vor-Ort-Service6
impianti sanitari5
Situazione dei parcheggi3
Visitors ' Come valuti questo?
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

Avatar utente
verificata

Mostra di più
{{ pageNumber + 1 }}
Come valuti questo?

DBD: All'esterno della porta – Die Toten Hosen

La più recente Video der Hosen, „All'esterno della porta“ in dem Campino das schwierige Verhältnis zu seinem verstorbenen Vater aufarbeitet. „Abbiamo a lungo‘ ignorato e difficilmente accettati. Durante questo tempo, il per noi beide schwierig war. Sono stato così violento e così pieno di odio, wir kamen Jahre lang überhaupt nicht klar. Non ho mai voluto essere come te e come si pensa. Heute merke ich sempre Indietro, wie ähnlich ich dir bin.“ e: „Si dice, e ora so, che è, che vi è un sacco di amici, ma vi è un solo padre.“ Autentico. Ehrlich. Commovente. Punky? no. Ma da qualche parte, ma anche… è l'intero testo della canzone, ne consegue.

Nails
Die Toten Hosen // „Draußen vor der Tür"

Hanno a lungo ignorato e difficilmente accettata
In dieser Zeit die für uns beide schwierig war
Erano così pieni di violenza, Odio e pieno di così
Wir kamen jahrelang überhaupt nicht klar

Non ho mai voluto essere come te e come si pensa
Heute merke ich immer wieder wie ähnlich ich dir bin
Zum Glück war’s damals nicht zu spät
Noi ci hanno perdonato, Il vento si è placato

E 'tutto molto tempo fa, così infinitamente lontano
Doch es fällt mir nicht schwer, da ricordare
Wie’s beim letzten Mal war, come lo conoscevamo
Da draussen vor der Tür

Si dice – e ora so che è –
Che ci sono molti amici, ma solo un padre è
E oggi, in cui sei lontana
Posso vedere lentamente, molto meglio

So wie jetzt habe ich dich früher nie Mancante
Schritt für Schritt kommich zu dir zurück

E 'tutto molto tempo fa
Ma le immagini questa volta, sono tutti ancora qui
Un intero anno è un'eternità
E l'invecchiamento fa, da draussen vor der Tür

E 'tutto molto tempo fa, così infinitamente lontano
E ho capito, che non sarò mai, Non perdere mai
Tuttavia, anche se mi dici restare, Mi manchi molto

Ad oltranza! – Il Toten Hosen a Basilea

Nichts bleibt für die Ewigkeit: Campino & Co. sind längst nicht mehr die anarchischen Punks, die sie früher einmal waren. Die einst zügellose Band hat sich selbst sempre di più regolare perdere. Ha iniziato un Concerto früher selten nüchtern, ist Alkohol vor dem Auftritt längst verpönt. Was den Erfolg gefährden könnte, wird verbannt und obwohl ihre aktuelle Tour etwas von Rückschau auf gute alte Zeiten hat und die Punk-Attitüde schon ein bisschen zweifelhaft wirkt, rimanere Die Toten Hosen leggende viventi. Nun sind die Toten Hosen auf Jubiläums-Tour mit Titeln aus drei Jahrzehnten Bandgeschichte wird das zahlreich erschienene Publikum in der St. Jakobshalle a Basilea tirato in magia. Dopo trent'anni di carriera punk Die Toten Hosen giocato il Martedì, come parte del „Der Krach der Republik – Tour“ la prima volta a Basilea. Campino Frontman è venuto due ore non sui freni e subito trovato il filo al pubblico.

Ad oltranza! - Die Toten Hosen: Il rumore della Repubblica Tour 2012

Supporto come è svedese band di rock alternativo Royal Republic ai nastri di partenza. Sänger Adam Grahn, Chitarrista Hannes Irengard, Bassist Jonas Almén und Schlagzeuger Per Andreasson verfügen seit ihrem ersten Album „We Are The Royal“ über eine beachtliche Fangemeinde und sind eine absolute Live-Band, almeno lo hanno fatto con i loro fan di musica punk rock ottenere i pantaloni Betriebsemperatur. Lo stesso concerto è stato un po 'corto, ma questo è solo, wenn man als Vorband auf de Bühne steht. Nachdem Royal Republic die Bühne geräumt hatten, seguito un inbetween abbastanza breve, lapse cui è stata tracciata, dal aquila imperiale scheletro, che è stato proiettato sullo schermo, rallentare e ha funzionato per ben 30 Minuti passavano e infine le luci Die Toten Hosen è salito sul palco. L'intro „Tre Croci (che siamo qui)“ e l'ascensore obbligatoria la „Ad oltranza“ Logos al di sotto del soffitto della sala, begann die Show der Düsseldorfer Helden.

Nails
Die Toten Hosen - Febbre Vecchio [18.12.2012, Live at St. Jakobshalle, CH-Basel]

Il St. Jacob Hall è stato esaurito, als um neun Uhr die Ikonen des Deutschpunk die Bühne stürmten. Dreissig Jahre im Geschäft und k(il)ein bisschen müde, hanno dimostrato dalla prima nota di apertura „Zavorra della Repubblica“, dem Titelstück ihrer aktuellen CD. Il logo di questo è un misto di tedesco aquila e falce e martello, lo stemma del defunto orientale lavoratori tedeschi e lo stato dei contadini. Treffender lässt sich die Rolle der Hosen in der Deutschen Musikgeschichte kaum versinnbildlichen. Bereits fünf Minuten nachdem die fünf Musiker die Bühne betraten, cantava 9000 nel tutto esaurito sala. Viele auf den vollen Sitzplatz Rängen nahmen ihre Plätze gar nie ein: L'uomo ha cantato, man gröhlte, hanno allungato le braccia, stampato uno. Non solo musicalmente, la band era al top della forma, auch die gigantische Multimedia-Show auf den riesigen LED Screens im Rücken der Band sorgte für Hühnerhaut.

Nails
Giorni come questi - Die Toten Hosen

E 'stata una mezz'ora dopo il concerto inizia, als Sänger Campino auch jene begrüsste, per la prima volta partecipato ad un concerto con Die Toten Hosen. Viele können es nicht gewesen sein, che queste parole sono state saluto: Die Show der Düsseldorfer Punkrockband, die dieses Jahr ihr dreissigjähriges Bestehen feiert, era una partita in casa, un trionfale. Campino und seine Kapelle schmissen für 9000 Fans, och, per 9000 Amici del sold-out St. Jakobshalle la parte più ripida punk dell'anno. Campino è anche 50 ancora un intrattenitore di talento. Un energico punk-Conductor, der seine Menschenchöre mit dem kleinen Finger im Griff hat, der die ausgezehrte Meute in der ersten Reihe väterlich mit Getränken versorgt und sich selber das Wasser über den nackten Oberkörper kippt. So erlebte ich wie Campino in den Neunzigern auf dem Gurten die Querstrebe des Bühnenaufbaus erklomm und dabei noch sang. Ein anderes Mal verabschiedete sich die Band von der Bühne um etwa 10 Minuten später im Scheinwerferkegel eines ganz anderen Ortes der Halle wiederloszurocken, tra Fanreihen. Und genau dies ist den Toten Hosen wichtig – Fannähe.

Nails
Natale con i pantaloni morti. Live in Basel.

Ho avuto una piccola sorpresa, che ha avuto inizio con una delle migliori canzoni del nuovo album – „Febbre Vecchio“ – ein ganz starkes Stück, che ho appena parlato con il cuore. Ma così è con tante canzoni di Die Toten Hosen, riconoscono ancora… Die erste grosse Überraschung kam für mich dann, come copertina „piangere per Amore“, sì tutti sanno, che in originale delle ex rivali „i medici“ date, dal passaggio effettivo „Zwischen Störkraft und den Onkelz steht ne Kuschelrock-LP“ è stata cantata da Campino „Zwischen Störkraft und Bushido“. Per quanto ne so, singen die Ärzte den Song mittlerweile auch in diesem oder ähnlichem Wortlaut, in ogni caso, ho trovato una buona, dass man mit dieser Textzeile dem Song etwas Aktualität einhauchte anstatt sich immer noch auf die Vergangenheit der Frankfurter Onkelz zu stürzen.

Ad oltranza! - Die Toten Hosen: Il rumore della Repubblica Tour 2012

Maestro Campino e il suo fedele compagno Breiti, Andi, Da hugger e gettò questa sera con colpi unico modo per arrivare, „Lovesong“, „Bonnie & Clyde“ o dirottati da Hannes Wader „Oggi qui, Domani ci“, Di „Alex“, „All for Love“ e „Giorni come questi“ per non parlare. Con „Aspetta Sloopy“, „The Little Drummer Boy“ e „You’ll Never Walk Solo“ giocato i pantaloni, quella notte, non importa come poche altre cover. Vor der Bühne wurden Fackeln abgebrannt und immer wieder schwenkten viele die Fahne mit dem Bundesadlerskelett. I rivoluzionari degli anni Ottanta, die unermüdlich gegen gesellschaftliche Konventionen und die rechte Gewalt angesungen haben, che sono mutati negli anni Novanta per la comune musicale oggi più che mai. Ora Punk Rock purosangue, volte accelerato Hard Rock, Sessanta volte burbero Battere, la band in sala hinauspowerte. Frontmann Campino beschränkte sich auf kurze Überleitungen und stimmliche und körperliche Verausgabung, il resto della band sulle canzoni hinrotzen meraviglioso e il pubblico si è rivelata testo completamente sicuro.

Nails
DTH @ basel

Campino tobt zwei Stunden über die Bühne als gäbe es kein morgen. Wo sich andere Bands mühsam drei Zugaben ableiern, hauten die Hosen drei satte Zugabenblöcke raus, rappresentavano un terzo del concerto. Anche dopo l'uso „Schönen Gruss, auf Wiederseh’n“ in realtà aveva un chiaro segnale, che vi è ora nulla di sinistra, jubelt das Publikum unermüdlich weiter, bis sie für „Paradiso“ ancora una volta sono. Dazu holt Campino einen zwölfjährigen Jungen auf die Bühne und lässt ihn mitsingen. Ma proprio come con il Family Concert. Ma quando una banda, che tale un chiaro messaggio di tolleranza e libertà rappresenta, zu einem Massenphänomen wird, si può davvero essere apprezzato solo, dass es läuft, come va. Glücklicherweise verzichten sie grösstenteils auf die Lieder, ricorda più pop che rock, fino alla fine, come quasi tutta la gloria è finita, kommt dann doch noch das unsäglicheZehn kleine Jägermeister“ e applaudito selvaggiamente.

Setlist:

  1. Zavorra della Repubblica
  2. Febbre Vecchio
  3. Auswärtsspiel
  4. Si vive una volta sola (precedentemente)
  5. Tutto ciò che era
  6. Madelaine (aus Lüdenscheid)
  7. Oggi qui, Domani ci (Hannes Wader Copertina)
  8. Aspetta Sloopy (Il McCoys copertina)
  9. Bonnie & Clyde
  10. Call Of The Wild
  11. Questo è il momento
  12. Mai un parere
  13. Europa
  14. Premuto nuovamente
  15. Cry for amore (Die Ärzte Cover)
  16. Lovesong
  17. Sorgere, se Sul fondo sono
  18. Alles wird vorübergehen
  19. Ecco che arriva Alex
  20. Esprimi un desiderio
  21. Giorni come questi
  22. Ancora:

  23. All'esterno della porta
  24. danno, come ciò può accadere?
  25. All for Love
  26. Amici
  27. Ancora 2:

  28. The Little Drummer Boy (I cantanti Von Trapp Family Copertura)
  29. Ancora, Ancora, Ancora
  30. Tutti in tutti questi anni
  31. Schönen Gruss, auf Wiederseh’n
  32. Ancora 3:

  33. Paradiso
  34. Zehn kleine Jägermeister
  35. You’ll Never Walk Alone (Gerry & The Pacemakers copertina)
Nails
Toten Hosen dal vivo a Basilea 18.12.2013 dalla scena CIMITERO

Tutto questo con un repertorio, il 15 Album copre. Il mix di vecchie e nuove canzoni erano molto ben accolta dal pubblico, der Auftritt an und für sich war ganz grosses Kino vom Anfang bis zum Schluss und bis und mit dem andächtig gefeierten Liverpool-HeiligtumYou’ll Never Walk Alone“. La scaletta comprende vecchio genuino di nuovo così come le canzoni selvagge e romantiche qualsiasi cosa. Un perfetto mix di sostanza gutverdaulichem. Mögen die neuen Lieder etwas weicher, die Texte tiefgründiger und die Gitarrenriffs ein wenig vielfältiger geworden seinauf der Bühne strahlen die Punkrocker pure Energie aus, spielen ihre Lieder wie üblich schneller als auf der Platte und Campino hetzt über die Bühne fast wie vor zehn, Venti anni, ma non del tutto, denn mir sind Konzerte aus früheren Tagen in Erinnerung, dove Campino ancora mettere un po 'più di potenza alla luce. Se questa è l'età, o perché, dass er durch den Tag bereits Wassertreten musste und an einem Knäckebrot-Test mitmachte, Ho lasciato volte indeciso, Infine Campino non è più 20 e non ha annullare la comparsa dei pantaloni. Nachfolgend ein kleiner Zusammenschnitt der gerade genannten Aktivitäten. In giorni come questi… wenn sich eine der besten Livebands überhaupt zu einer intensiven und schweisstreibenden Party trifft… si vuole l'infinito.

Nails
Die Toten Hosen // Basilea
Ad oltranza! - Il Toten Hosen a Basilea
8 Totale
0 Voto utenti (0 voti)
atmosfera9
Prestazione10
Acustica10
visibilità10
Vor-Ort-Service6
impianti sanitari7
Situazione dei parcheggi4
Visitors ' Come valuti questo?
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

Avatar utente
verificata

Mostra di più
{{ pageNumber + 1 }}
Come valuti questo?

Vieni con noi, sprecare il tuo tempo – Die Toten Hosen

ie Toten Hosen

Yeeeeah, Oggi è il giorno, i pantaloni morti Basilea pericolose e di chiamata per, die Zeit mit ihnen zu verschwenden und für alle daheim gebliebenen gibts nachfolgend genau diesen Hymne aus vergangenen Tagen. Hach erano ancora i tempi…

Nails
Die Toten Hosen Verschwende deine Zeit live im So36 HD

DBD: Giorni come questi – Die Toten Hosen

30 Anni Toten Hosen sono quest'anno. Oggi è il nuovo album in studio „Zavorra della Repubblica“ fuori, un doppio CD, che è l'album dal titolo anniversario „Gli spiriti, che abbiamo chiamato“ contiene. Il bonus CD contiene una serie di cover. momento culminante: Die Toten Hosen medici covern! Tra 15 Tracks è una versione eingesungene Campino di „piangere per Amore“. l'ultimo singolo „Giorni come questi“ commentato da Campino come segue:

La canzone è anche la nostra risposta a questa nostalgia tutta, quello contro proveniente da come un anniversario come il nostro 30 ° compleanno alla vigilia. Noi eravamo sempre Una banda, che vive nel presente e guarda al futuro. In definitiva, si tratta di, Per celebrare il momento. Proprio come voi e un amico di un Concerto o una festa e sapere, questa è una serata, ein Moment, il così forse non tornerà. Tale situazione è descritta nella canzone.

Nails
Die Toten Hosen // "Giornate come queste" [Offizielles Musikvideo]

I aspettare per settimane, in questo giorno
e balli di gioia, sull'asfalto
Come se fosse un ritmo, come se ci fosse una canzone
Il me mai, per le strade
Vieni a conoscerla, prendervi, come identificato
Contemporaneamente, nella stessa sede, come l'ultima volta

Attraverso la folla, la folla
Tracce di noi il modo familiare
Lungo le strade, il Rheinterrassen
A proposito di Bridges, alla Musica
Dove tutto è forte, dove tutti sono su di esso, a durchzudreh'n
Dove gli altri aspettano, per iniziare con noi, e abzugeh'n

In giorni come questi, si vuole l'infinito
In giorni come questi, Abbiamo ancora il tempo per sempre
I Wish me l'infinito

Questo qui è eterna,sempre per oggi
Noi non chiudiamo steh'n, per un intero Notte
Vieni, ti porto,dalle persone
Non essere Paura, Io do a te Eight
Siamo in grado di guidare noi, immergere, andare con il flusso
Dreh'n nostri circoli, non scendere, sono senza peso

In giorni come questi, si vuole l'infinito
In giorni come questi, Abbiamo ancora il tempo per sempre
Quella notte delle notti, il noi tante promesse
Stiamo vedendo la migliore, Non si vede la fine

Non si vede la fine
Non si vede la fine
Non si vede la fine

In giorni come questi, si vuole l'infinito
In giorni come questi, Abbiamo ancora il tempo per sempre
Quella notte delle notti, il noi tante promesse
Stiamo vedendo la migliore, Non si vede la fine
Stiamo vedendo la migliore, e senza fine è in vista
Non si vede la fine

DBD: Eroi e Thieves – Die Toten Hosen

Nails

Irgendwann in der frühen Età della pietra
abbiamo „Siamo pronti“ gridò.
Siamo stati i ragazzi del Opel-Gang
e il nostro modo era ancora l'obiettivo.
„Sprecare il vostro tempo“ e „Vieni con noi“
in questa battaglia siamo stati orgogliosi.
Und keiner von uns hätte je geglaubt,
che abbiamo davvero qualcuno segue.
In all den Jahren hat sich viel geändert,
non ci siamo nemmeno bescheissen.
La nostra innocenza non è stato l'unico,
was unterwegs Perso è andato.

L'auto-proclamato verità finder,
che oggi sono sui talloni,
Cerca la spia in noi,
ratto, die das Schiff verlässt.
Troppa televisione mostra, interviste troppi,
viel zu oft verdächtig nett.
E si chiedono, se questo è ancora punk rock,
o come qualcosa di effettivamente chiamato.

A volte ci sono eroi e persino ladri,
accusato di alto tradimento
di noi stessi e il passato
e la, was wir mal war’n.

Auf welches Lied sollen wir euch die Treue schwören,
und dass wir noch sempre die Alten sind?
Quante volte vi sarà ancora „La Domenica Word“ sentire?
Per quanto tempo hai ancora da noi?
Quando arriva il giorno, dove si chiama:
„Si spazia, Abbiamo abbastanza!
Wir möchten endlich andere Lieder
e il tuo tempo è scaduto.“?

A volte ci sono eroi e persino ladri,
seconda, come la direzione del vento cambia.
La direzione di provenienza domani,
chiediamo di non ci.

Abbiamo bevuto fuori di testa
e sono in qualche modo anti-sociale.
Wir sind höflich und bescheiden,
i bravi ragazzi della porta accanto.
Siamo profeti, wir sind Lügner,
volte ci sono sbagliate, e talvolta davvero.
Dimentica tutte quelle stronzate,
den man sich über uns erzählt.

Siamo eroi, Siamo ladri,
accusato di alto tradimento
su un'idea, i morti per anni è,
und die man längst beerdigt hat.

Siamo eroi, Siamo ladri,
wir nehmen’s so wie es grad kommt.
E se si vuole credere in qualcosa,
credere in te stesso e non ci.

DBD: Esprimi un desiderio – Die Toten Hosen

Nails
Die Toten Hosen - Esprimi un desiderio

Arriva un momento, in der das Wünschen wieder hilft.
Arriva un momento, in der das Wünschen wieder hilft,
in der das Wünschen wieder hilft,
in der das Wünschen wieder hilft.

Credo che, dass die Welt sich noch mal ändern wird
und dann Gut über Böse siegt,
che qualcuno ci orienta nel nostro cammino
und unser Schicksal in die Hände nimmt.
E, Io credo nell'eternità
che premia ogni volta.
Sono tutti uguali tra loro nuovo,
tutti si, quello che si merita.

Credo che, che il mondo vive in pace una volta
e non vi è vera amicizia.
Und der Planet der Amore wird die Erde sein
e il sole sarà intorno a noi drehn.

Questo è il momento,
in der das Wünschen wieder hilft.
Questo è il momento,
in der das Wünschen wieder hilft,
in der das Wünschen wieder hilft.

Es wird einmal zu schön,
per essere vero,
riposo ho l'ultima volta.
Das Hier und Heute ist dann längst vorbei,
wie ein böser alter Traum.
Es wird ein großer Sieg für die Gerechtigkeit,
für Anstand und Moral.
E 'la resurrezione dello Spirito Santo
e da Santa.

Arriva un momento,
in der das Wünschen wieder hilft.
Arriva un momento,
in der das Wünschen wieder hilft,
in der das Wünschen wieder hilft.

Esprimi un desiderio…
Komm und wünsch DIR was.

DBD: Ciò che conta – Die Toten Hosen

Nails
Die Toten Hosen - Ciò che conta

Dammi da bere, Ho sete.
Ich kam den ganzen Weg allein und bin zu Fuß.
Ogni passo, Meter für Meter,
da qualche parte là fuori, lontano da qui.

Ho nuotato attraverso il mare, hanno vissuto in acqua e sale,
solo per venire qui e di vederti finalmente.
Ich war in jeder Wüste, che si può pensare.
Era quasi rinunciare, ständig weiterzuziehen.

Ho spesso eseguito, era troppo lungo cieco.
Überall und nirgendwo suchte ich nach dir.

E mi sono imbattuto per anni solo dalla pioggia.
Oder ob es Tränen waren? Non so di più oggi.

Doch wenn nur die Amore zählt, wenn nur die Liebe zählt,
werd ich denselben Weg noch einmal für dich gehn.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
allora me non esiste un prezzo troppo alto per vederti.

Vedete la borsa, Porto con me?
C'è la mia storia e la mia vita in essa.

Noi, si può prendere via da me e masterizzare.
E 'piena di ricordi, che non voglio.
Für mich ist gestern wertlos und morgen ganz egal,
il tempo che mi prometti, mi puoi tenere.

Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
werd ich denselben Weg noch einmal für dich gehen.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
Ti seguirò fino alla fine di questo mondo.

Ich möchte gern glauben, ciò che è scritto nella Bibbia
e quello che vogliono farci credere in ogni show televisivo:
Che non si esaurisce arriva,
se sei il vincitore o il perdente.

Weil nur die Liebe zählt, weil nur die Liebe zählt,
ich würd denselben Weg noch einmal für dich gehen.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
Ti seguirò fino agli estremi confini della terra.

Non vedo nessun prezzo troppo alto per voi.

DBD: Anima Terapia – Die Toten Hosen

ARVE Errore:
questo è tutto gente! - Video non disponibile

Vuoi volte non va d'accordo con il mondo, perché non si capisce?
E tu pensi che, daß du nichts tun kannst, auch wenn du alles ändern willst?
Möchtest du dir mit Seife den Mund ausspül’n,
quando ti rendi conto, dass du dich selbst belügst?
Macht es dich krank einfach nur daneben zu steh’n und diese Heuchelei zu seh’n,
perché sei da solo non danno alcuna possibilità, nuotare contro la marea?
Non sei da solo, perché anche io sento allo stesso modo.

Il, wir verbünden uns gegen alles, ciò che ci dà fastidio,
contro tutti la stupidità, die uns ständig widerfährt,
gegen Oberflächlichkeit und leeres Geschwätz
e la noia, die uns Stück für Stück zersetzt.
tutto, quello che ci serve, è Amore auf Rezept.
Dare‘ la tua fede e tenere a me.

Curiamo reciprocamente, so gut wie’s eben geht,
legen uns auf eine Couch und machen’s uns bequem.
Ecco l'oasi, voi sempre wieder sucht,
auf der Reise durch die Wüste, con la quale ognuno di noi deve.
Wir erzähl’n von unseren Sorgen, il nostro dolore e la rabbia,
genießen dieses Rollenspiel und hören uns gut zu.

Vi guarire, se mi dai il tuo cuore.
E tu mi guarire, Quando sono tra le tue braccia.

Wir tauchen in unsere Seelen ein und wühlen dort nach Dreck.
Abbiamo imparato gli uni dagli altri e non hanno bisogno di nascondersi.
Wir deuten unsere Träume in unserer Therapie
und arbeiten mit uns an unserem Selbstwertgefühl.
Portaci ai nostri genitori, il diavolo o Dio.
Wir lassen alle unsre Lüste und Launen an uns aus.

Vi guarire, se mi dai il tuo cuore.
E tu mi guarire, Quando sono tra le tue braccia.

La terapia nella nostra anima siamo medico e paziente.

DBD: Ciò che conta – Die Toten Hosen

Nails
Die Toten Hosen - Ciò che conta

Dammi da bere, Ho sete.
Ich kam den ganzen Weg allein und bin zu Fuß.
Ogni passo, Meter für Meter,
da qualche parte là fuori, lontano da qui.

Ho nuotato attraverso il mare, hanno vissuto in acqua e sale,
solo per venire qui e di vederti finalmente.
Ich war in jeder Wüste, che si può pensare.
Era quasi rinunciare, ständig weiterzuziehen.

Ho spesso eseguito, era troppo lungo cieco.
Überall und nirgendwo suchte ich nach dir.

E mi sono imbattuto per anni solo dalla pioggia.
Oder ob es Tränen waren? Non so di più oggi.

Doch wenn nur die Amore zählt, wenn nur die Liebe zählt,
werd ich denselben Weg noch einmal für dich gehn.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
allora me non esiste un prezzo troppo alto per vederti.

Vedete la borsa, Porto con me?
C'è la mia storia e la mia vita in essa.

Noi, si può prendere via da me e masterizzare.
E 'piena di ricordi, che non voglio.
Für mich ist gestern wertlos und morgen ganz egal,
il tempo che mi prometti, mi puoi tenere.

Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
werd ich denselben Weg noch einmal für dich gehen.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
Ti seguirò fino alla fine di questo mondo.

Ich möchte gern glauben, ciò che è scritto nella Bibbia
e quello che vogliono farci credere in ogni show televisivo:
Che non si esaurisce arriva,
se sei il vincitore o il perdente.

Weil nur die Liebe zählt, weil nur die Liebe zählt,
ich würd denselben Weg noch einmal für dich gehen.
Wenn nur die Liebe zählt, wenn nur die Liebe zählt,
Ti seguirò fino agli estremi confini della terra.

Non vedo nessun prezzo troppo alto per voi.

Pagina 1 Di 212