Dopo Phil Anselmo (ex-Pantera) alla 22. Januar beim Dimebash in Hollywood auf der Bühne den Arm zum Hitlergruss erhoben und „potere bianco“ aveva lanciato pubblico – riferito un'allusione al vino bianco, beveva Backstage – ha per ora Machine Head frontman Robb Flynn fornito un messaggio video on-line. Robb ha chiamato Anselmo a questo Video Come „grandi tiranni“, le cui azioni „erano dannatamente sbagliato“.

Der Machine Head-Sänger, der schon unzählige Male die Bühne mit Anselmo geteilt und live des Öfteren Pantera-Songs gecovert hat, va in dettaglio: „Ero a Dimebash e posso assicurare, che non c'era dietro le quinte Chardonnay o Pinot Grigio. L'unico, ciò che, Phil Anselmo, hanno bevuto, war Beck’s, birra tedesca. Forse sì, è venuto perché la battuta fa? Hai capito che? birra tedesca! potere bianco! follemente divertente!“ Flynn va nella seguente, elfminütigen Video auch auf die Vergangenheit Anselmos ein und kritisiert, che egli stesso così come altri musicisti, Angehörige der Metallo-Industrie sowie der Fanszene sich nicht eher zu ähnlichen Anlässen geäussert hätten. Er wolle nicht länger Teil dieses bezeichnenden Schweigens sein. Robb ha inoltre aggiunto:

„e, sai, Il Pazzo cosa è che di tutte le cose che sono in corso, ha detto, la maggioranza delle persone sono solo, come, ‚Oh, dargli un bro. Ecco che arriva la polizia PC ora e la squadra di giustizia sociale.‘ e, ‚È tutto solo bisogno di addensare la pelle e smettere di essere tali fighe quando qualcuno urla ‚potere bianco‘ and ’sieg heils.‘ ‚questo liberale‘ [e] ‚liberale che.‘ […] Solo nella comunità metal è qualcosa di simile così, così spazzato via. Se questo fosse il Ciad da Nickelback, se questo è stato Justin Bieber, se questo è stato Tom Brady, if this was Lars f—ing Ulrich… teste sarebbero rotolare.“

Wenn solches Verhalten wie das von Anselmo beim Dimebash über Jahre hinweg geduldet werde, ja sogar darüber hinaus weiterhin ein Clima il Paura, Misstände anzusprechen, die Metalszene dominiere, non sarebbe più essere una parte di esso. Nel suo video Flynn ha criticato la scena metal in totale: In keinem anderen Musikgenre sei ein Beschweigen solcher Vorfälle durch Mitmusiker und Szeneangehörige, o. l'attiva esigenti cui da un gran numero di fan, concepibile. Diese Zurückhaltung, La „Icone“ criticare, essere annullato per paura di spoiler divertimento o Nestbeschmutzer, müsse aufhören. Robb conclude la sua dichiarazione dicendo:: „È troppo è troppo. Es gibt im Metal keinen Platz für so etwas […]. Addio, Phil Anselmo! Non potrò mai giocare di nuovo una canzone Pantera nella mia vita!“

Video Thumbnail
Racism In Metal