La mia vita come zucchine

20161 H 06 Il mio
Sinossi

Zucchini - questo è il soprannome di un piccolo, bambino di nove anni, si confronta con la morte improvvisa di sua madre con una nuova vita. Il poliziotto cura Raymond lo porta in casa di madame Papineau, dove divenne crescere con gli altri bambini e sta cercando il suo posto nella società. La convivenza non è sempre Solo, perché anche il sfacciato Simon, l'ansia Béatrice, la timida Alice, la giuggiola un po 'arruffato e sognante Ahmed hanno già sperimentato molto. Ma combattono insieme e dando a ciascuno fermarsi sulla strada, di orientare la loro vita in tracce più calme. Un giorno, il coraggioso Camille si unisce a loro, Zucchini ed è per la prima volta nella mia vita un po 'in amore: Camille è semplicemente meraviglioso! Ma i suoi piani zia, il piccolo gruppo di fare a pezzi e per portare Camille essere. Possono zucchine ei suoi amici prevenire questo?

Metadata
Titolo La mia vita come zucchine
Titolo Originale La mia vita Zucchini
Direttore Claude Barras
Termine 1 H 06 Il mio
Data di inizio 19 Ottobre 2016
Sito web
Dettaglio
Film-Dettagli
Valutazione Grandioso
Rimorchio

il libro „L'Autobiografia di uno zucchine“ Gilles Paris su cui il film „La mia vita come zucchine“ basato, dovrebbe già dopo la comparsa 2002 sono diventati un best-seller. 2004 il libro è stato pubblicato in traduzione tedesca: „Autobiografia di una prugna“. Ho avuto il libro quindi ottenere nelle mani, il titolo sarebbe probabilmente mi scoraggiato. E se avessi poi sperimentato, che è con l'autore per l'addetto stampa di una grande casa editrice parigina, Avrei liquidato il tutto come un intruglio calcolato: kitsch sociale nel linguaggio infantile.

Ma ora mi sono imbattuto il materiale in forma sorprendentemente sconosciuta in animazione „La mia vita Zucchini“ - „La mia vita come zucchine“ di Claude Barras. Il film era stato intrappolato da rallentatore tecnica fotogramma per fotogramma e l'effetto, così creata, Bambini per far si verificano in Jugendheim con biografie atroci come figure Playmobil straordinariamente distorti, è scioccante. Il libro è scritto in un linguaggio ingenuo infantile, dell'Uno come commovente e convincente, è descritto da altri come progettato e inaffidabili. Barras scheint Erzählton und Stoff gleichzeitig verlassen und verschärft zu haben. Anche la nuova sottotitolazione è la prova degli interventi: „La mia vita come zucchine“ porta a tracce associative errate, è di traverso poetico e indebolisce l'auto-umiliazione del titolo originale. Se il personaggio principale „Mi interessa“ consiste Jugendheim esso, Come „zucchine“ da affrontare, oscilla in una forma di orgoglio e di sfida. Perché la madre per la vita del suo bambino come „Zucchine“ aveva chiamato, rimane aperta certa misura.

Mentre la madre è stato accidentalmente colpito da un bambino con una pistola in originale, è davanti alla porta al tetto della Barras, gli scioperi bambino - causando la morte della madre. E mentre il bambino gioca da solo a Gilles Paris con le mele, gioca in Barras con lattine di birra vuote Madre. Barras era una preoccupazione, per aprire il materiale per bambini. Con Figure artificiali sono nel romanzo nove- diventare o dieci anni i bambini senza età, mandano ai disegni al posto delle lettere e spiegare la sessualità di ciascuno. Questo è altrettanto comprensibile come per gli adolescenti e gli adulti per i bambini in età scolare. Qui, il centro giovanile per la nostra aspettativa come amichevole è, detto posto locale. E se adottati da agenti di polizia simpatico, alla fine di due bambini, è l'ambiguità del lieto fine apparente: Perché i bambini sono appena separati, dove hanno sviluppato una tale familiarità e solidarietà? „La mia vita Zucchini“ è una straordinaria, notevole pellicola. Se io insegnante, Sono andato con tutte le mie classi in una sola volta al cinema.