Se si paga una visita l'isola misteriosa, probabilmente sarebbe di grande vantaggio, a riconsiderare esattamente, se si vuole sfidare il scimmia gigante di grandi dimensioni. Perché se Kong scatta, allora solo, perché si sente minacciato nel suo territorio. Brie Larson, che scivola nel cranio Islanda in testa femminile, questo sembra capire molto rapidamente, come un nuovo poster teatrale è allegato. Poi il suo buon carattere sarà premiato con un approccio pacifico. Ma il re può fare altre cose, come seconda vetrina Plakatmotiv. Come base per „Kong: Skull Island“ è uno script scritto da John Gatins e Max Borenstein, quella giovane misteriosamente su un'isola, la casa del re delle scimmie, accompagnato. Ma il paradiso tropicale presunto scopre presto una trappola mortale sicuro per il ricercatore in visita. Oltre Brie Larson agire anche come attore Tom Hiddleston, John Goodman, Samuel L. Jackson, J.K. Simmons e Thomas Mann. Il vostro incontro con Kong gioca lontano 9. Marzo al cinema da…

Nails
Nails
Nails