Ci sono un sacco di film post-apocalittici Zombies e altri Monster und einer Gruppe mutiger Überlebender, die für die Menschheit kämpft, irgendwie versucht zu überleben und am Ende sind tot. Poi ci sono anche film come „The Road“, die uns den Überlebenskampf zeigen und uns beibringen, dass wir eben doch absolut keine Chance in einer Endzeitwelt hätten. Wir würden einfach alle sterben, perché siamo inesperto e inesperto e probabilmente troppo grasso e troppo comodo. Da müssen wir Ehrlich essere. „qui da solo“ sembra suggerire in questa tacca. Per i nostri latitudini, nessuna data di uscita è noto, ma il film è ora anche la prima passato intorno a vari festival degli Stati Uniti…

Dopo un terribile virus devasta la civiltà umana, Ann ritrova a vivere da sola in una foresta, foraggiamento per le forniture, e accompagnato solo da una radio che trasmette una singola trasmissione in francese. Pochi animali rimangono ancora; gli unici sopravvissuti sembrano essere le orde erranti di creature infettate con un gusto per la carne umana. Un giorno fatidico, Ann incrocia con altri due sopravvissuti, Chris e Olivia. Ma dopo essere sopravvissuto da sola per così tanto tempo, si sforza di relazionarsi con loro e ed il loro desiderio di stabilirsi e iniziare una nuova comunità. Come Ann dice Chris, “Those who stay, die.”

Video Thumbnail
qui da solo (rompicapo pellicola) 2016 Tribeca Film Festival Premio del Pubblico Vincitore