Regisseur Tim Sutton (Memphis) impegna con „Notte oscura“ gli eventi di Aurora in 2012 su. In una piccola città diverse persone vivono la loro giornata ordinaria, sarà una visita al cinema alla fine di ciascuna di esse – e non vi è noto per la tragedia. Sutton mette nel suo film, con la quale non è raccontata la storia di Aurora, ma generalmente il problema „Arma negli Stati Uniti“ si occuperà, su gran autenticità. Pertanto, ha scelto di sostenere il direttore della fotografia sperimentato Hélène Louvart uno stile documentaristico e rinunciato attori famosi. Invece, ha preso attori dilettanti prima che la fotocamera. Nei primi mesi del 2016 celebrato il film in anteprima al Sundance Film Festival, alla 3. Febbraio 2017 arriva il dramma furia nei cinema degli Stati Uniti. A proposito di una data di uscita alle nostre latitudini, tuttavia, non è ancora noto…

Nails