Il bullismo è diventato un'epidemia diffusa e sembra, nessuno è risparmiato oggi prima. Purtroppo, spesso le persone con disabilità sono spesso afflitti da tiranno vizioso. Sean Moravi è un giovane con sindrome di Down, Da un lato, al suo primo anno è stato soddisfatto al liceo e l'altra mano aveva paura del bullismo dei compagni di classe. La madre non poteva aiutarlo e preoccupato per lui. Sarebbe Sean essere diverso per il suo genere accettata? O sarebbe stato ferito emotivamente o fisicamente?

Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola

Così, alla ricerca per la sua famiglia ei suoi amici aiutano a Facebook. Essi hanno espresso la loro preoccupazione per primo giorno di Sean di scuola superiore e il loro contributo diffondersi a macchia d'olio. Così è venuto, che la mattina di 1. Settembre 2015 un gruppo di improbabili eroi einfand prima Sean casa e la sua vita per sempre cambiato…

Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola
Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola

Moto club locali, noti per il loro sostegno di truppe e di veterani degli Stati Uniti, aveva sentito parlare prima giornata di Facebook Sean di liceo. In soli due giorni, ci sono riusciti, di organizzare un accompagnamento molto speciale per il primo giorno di Sean a scuola. E così erano la mattina del 1. decine di settembre Biker davanti alla casa di Sean. L'intero quartiere improvvisamente anche in piedi davanti alle loro case, per sperimentare il momento incredibile, Sean ha incontrato i suoi nuovi amici biker.

Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola
sean-primo-giorno-of-the-liceo-08

Questo maniera e Donne sono tutti i tipi e pacifica, Ma Conoscenza hanno ovviamente già solo per il loro aspetto, con giacche di pelle, per impressionare i tatuaggi e muscoli. Il motociclista ha voluto inviare un messaggio agli studenti, a pensarci due volte, prima di investire con il suo nuovo fidanzato Sean. L'obiettivo era, per fare Sean uno dei ragazzi più cool a scuola e per far loro sapere tutto, che rafforza Sean indietro.

Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola
Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola

I genitori di Sean sono stati completamente sopraffatti dal supporto. Non hai mai pensato, che il primo giorno di scuola per Sean sarebbe qualcosa di così speciale. I ciclisti hanno dato Sean anche un proprio, moto casco personalizzato e un cappuccio.

Biker accompagnare adolescenti con sindrome di Down nel suo primo giorno di scuola

La madre di Sean aveva le lacrime agli occhi, mentre guardava i motociclisti il ​​figlio a scuola accompagnato. L'amicizia tra Sean e motociclisti è stato sigillato da quel giorno e continua fino ai giorni nostri. I motociclisti visitano spesso le partite di calcio di Sean e il tifo per lui e lo tifo dagli spalti.

sean-primo-giorno-of-the-liceo-06

Sean ha ora assolutamente grandi amici – e il protettore finale per la vita. Morale della favola: Non si dovrebbe mai giudicare un libro dalla sua copertina…
(Foto Shawn Gaffney)