In precedenza, erano in rockers „Paradise City“ oggi „Bone Città“. Con „Benvenuti a Bone Città“ mette la risposta tedesca a Volbeat loro 2. Longplayer prima e riesce „Diavolo'S Dance“ è il predecessore in ogni modo. Kick Ass Rock'n'Roll nella perfezione. cerca questo album „Spitfire“ da Monaco di Baviera, il suo debutto Petardo dell'anno 2013 da battere. Metallo incontra Rock'n'Roll così come Hard Rock incontra Rockabilly o era qualcosa con punk rock o Southern Rock? Ugualmente, perché questo disco è divertente. ragazzi difficili e spose calde, spessore moto (o scivolare) e un sacco di storie su argomenti tipici. Quindi un po 'GTA di sentire è che, ciò che noi qui „Spitfire“ presente.

Spitfire - Benvenuti a Bone Città

tutto gas Rock'n'Roll marchiato tre uomini sono abbastanza, al bellissimo rumore di combinare con buone melodie. L'uomo è stato infettato e trascinato o disco passa davanti un. gare passate, non è nel presente disc. „Benvenuti a Bone Città“, mi ricorda la mia prima esperienza con Volbeats „Musica The Rebel / Metal The Devil“. Come lo pseudonimo del front man (Dick Dropkick) e dei suoi colleghi Johnny Jailbreak (basso) e Nikk Nitro (Drums) può riconoscere, lascia il trio un luogo comune e quindi forse non errori da. Prendete un po ' „Le ossa“, aggiungerà street punk à la „DROPKICK MURPHYS“ (senza l'Irish) e tanta roba sleaze e finito il mix. La più probabile venire all'autore „Hardcore Superstar“ come punto di partenza musicale mente.

Nails
Spitfire - Caduta dalla grazia (Official Video HD)

In questo album è tutto sulla città incasinata „Bone Città“ dove tutto è a disposizione di tipico cliché roccia. tipi schifoso, mezzano, Nutten, Vincitori e vinti. Farmaci senza dimenticare naturalmente e alcool. La vita del disco dei cliché tipici, rock'n'roll ballabile invita a Pogo quasi. I tre Bayern rimangono fedeli al loro stile e la voglia di non imbattersi in un altro, che li rende più autentica. Dato assoli di chitarra anche brillanti, sostenuta da la voce unica di Dropkick spessore. Dopo una breve introduzione va con „here we go“ pari a tutte le fermate. Da qualche parte, in un ambiente lontano di Motörhead mi pelle la canzone in realtà non. „Troppo giovane per morire“ convince con un coro assassino. Proprio sembra la forza del trio, versi incisiva fondono in cori melodici. Mi piace qualcosa e perché non mi interessa, se qualcosa è inventata innovativo o se un semplice, conosciuta maglieria modello si applica.

Spitfire

Regina della notte“ è qualcosa di un sobrio, Tuttavia ballert anche bene nella trabeazione. Questa pista ha anche una buona nuovo coro, su ma qui cade, che questa canzone è un po 'diverso dal suo predecessore. Questo vuole essere ascoltato più spesso, non va più in fretta in un orecchio come il suo predecessore, ma al più tardi dopo 3:35 bianco anche l'ultima, che „Regina della Notte“ è. „Bone Città Radio“ tuttavia, potrebbe anche essere il debutto: „Oooohooooo“-passaggio, tamburi di guida, uptempo. In generale, la parte centrale del disco è molto forte personale con „Caduta dalla grazia“, „Inferno & Acqua alta“ o „ponti Bruciato“, che detiene estremamente grande melodia nel ritornello e un assolo di chitarra di grasso. Purtroppo mescolarsi sempre ancora una volta una canzone, la realtà non accendono, („motorman“) prima con un'atmosfera leggermente occidentale („Campo di battaglia“) ancora una volta è avvincente. „Campo di battaglia“ che ricorda lo stato d'animo un po 'che l'ultimo disco Volbeat, avrebbe presentato a questa stessa un punto culminante solitaria. Così sarebbe „Outlaw Signori & signore Shady“ suonato con le uova.

Nails
Spitfire - Bone Città Radio (Audio ufficiale)

Verso la fine, il consiglio rifluisce da un po 'piccolo, gli ultimi numeri può l'alto livello della prima 10 Non sempre tenere Canzoni. Suona male in un primo momento, ma non è poi così male. Queste canzoni hanno il loro fascino e sono parte del tutto. La Limited Edition è ancora in attesa con il bonus track fresco „da ngerzone“ su (Ricorda Top Gun?), quindi chiaramente al Consiglio: Persone, ti porta l'edizione limitata dell'album, a questi canzone difficile dondolo da non perdere. „Benvenuti a Bone Città“ scuoiare un non dall'inizio alla fine dei calzini, ma ha una serie di bilancieri tutto gas, che trasportare. Quindi, se vi piace quarantacinque minuti nel pozzo nero ha, dovrebbero nuovi elementi, ascolto. Nel complesso, il nuovo disco agisce coerente rispetto al suo predecessore in sé. Qualora il debutto ancora sembrava una raccolta di successi di varie sessioni di songwriting, Arriva „Benvenuti a Bone Città“ quindi tutti d'un pezzo. L'umore è forse leggermente più scura, lo farà nei luoghi e tempi più tranquilli appropriate, scheggiato toni pensieroso. il „WhoooHoooo“-Le parti sono state ridotte al minimo, ciò che a volte un po 'a scapito della Accessi, ma questo disco ha abbastanza buone canzoni per il marchio „ponti Bruciato“ o „Bone Città Radio“, per portare alla prossima festa in transizione. I tre ragazzi hanno i loro marchi continuano a bordo, ma il suono aggiunge sottili sfumature ad alcune. Il Bayern inserire il bene del gas e loro pezzi hanno il riconoscimento.

L'album può voi Acquistare nel nostro negozio.

Spitfire

Tracklist:

  1. Benvenuti a Bone Città (Intro)
  2. here we go
  3. Troppo giovane per morire
  4. Regina della Notte
  5. Bone Città Radio
  6. Caduta dalla grazia
  7. motorman
  8. Campo di battaglia
  9. Inferno & Acqua alta
  10. ponti Bruciato
  11. Ultima Gang In Città
  12. portami a casa
  13. Polvere e ossa
  14. Deserado
  15. da ngerzone (Bonustrack CD)
Recensione Album: Spitfire - Benvenuti a Bone Città
7.8 Totale
0 Valutazione dei visitatori (0 voti)
originalità8.5
Tempo7.5
abilità musicali8
Canto8
Songtexte7.5
Substanz7.5
Produzione7.5
Lanlebigkeit7.5
Visitors ' Come valuti questo?
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

Avatar utente
verificata

Mostra di più
{{ pageNumber + 1 }}
Come valuti questo?